Menu

Ddl Concorrenza, pressing in Senato per apportare modifiche al testo approvato alla Camera. Demozzi (SNA): restiamo vigili In evidenza

Ddl Concorrenza, pressing in Senato per apportare modifiche al testo approvato alla Camera. Demozzi (SNA): restiamo vigili

MILANO - Il Ddl Concorrenza, che contiene diverse nuove disposizioni in materia di RcAuto, è oggetto in questi giorni di numerosi tentativi di intervento che dovrebbero tradursi in un maxi-emendamento governativo, il cui scopo sarebbe quello di trovare una mediazione tra le varie forze in campo. L'Ania ha dichiarato ieri (1 febbraio, ndr) che i numerosi emendamenti presentati al Senato sul provvedimento, che è già approvato alla Camera, rischia di portare ad un riscaldamento delle tariffe RcAuto. L'Associazione delle Imprese assicurative parla di emendamenti "inaccettabili", alludendo in particolare a quelli presentati da M5S, Forza Italia e SEL, che punterebbero ad abolire l'obbligo di accertamento strumentale per le microlesioni come, ad esempio, i colpi di frusta.
"La norma del 2012 che ha introdotto quel tipo di accertamento - ha dichiarato per l’Ania, Dario Focarelli - ha fatto emergere che molti dei danni denunciati alle Compagnie erano inesistenti o erano frodi". Si calcola che il risparmio medio di cui hanno beneficiato gli automobilisti a seguito del ben maggiore contenimento dei costi da parte delle Compagnie sui sinistri, sia stato di circa 25 euro a polizza, per un totale di circa 1 miliardo di euro.
Altri emendamenti prevedono di inserire nel testo del Ddl in discussione, tra l’altro, il divieto per le Compagnie di offrire ai clienti il servizio delle carrozzerie convenzionate, nonché l’aumento per le tabelle risarcitorie del danno biologico. Secondo l’Ania queste norme, se approvate, si rifletterebbero sul livello delle tariffe RcAuto, a danno degli utenti. 
Il Sindacato Nazionale Agenti sta approfondendo, proprio in queste ore, i vari emendamenti anche con il supporto dei legali. L’attività diplomatico-istituzionale, che non è mai rallentata, permetterà forse di impedire che qualche provvedimento dell’ultima ora possa ripercuotersi negativamente sull’operatività delle agenzie.
La Redazione

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700