Menu

32° Congresso GAA Generali, riaperte le iscrizioni. Un primo risultato dopo la denuncia del Coordinamento Agenti Generali Italia In evidenza

VINCENZO CIRASOLA VINCENZO CIRASOLA

MILANO - Con comunicazione indirizzata a tutti gli associati, il GAA Generali ha informato che sono state riaperte le iscrizioni al 32° Congresso del Gruppo Agenti, che si terrà a Venezia dal 9 all'11 giugno. La troppo tempestiva chiusura delle iscrizioni al 22 di febbraio, oltre tre mesi prima della data fissata per il Congresso, era stata segnalata dal Coordinamento Agenti Generali che, in una delle sue comunicazioni denunciava "il tentativo di blindare l'Assemblea tagliando fuori la maggioranza dei colleghi, cercando così di assicurare la continuità alla gestione di Vincenzo Cirasola".
"Siamo particolarmente soddisfatti - si legge in una nota del Coordinamento - di aver messo sotto i riflettori questa situazione di grave irregolarità e di aver ottenuto questo primo risultato, ma non intendiamo certamente fermarci. La giustificazione dei problemi organizzativi, che certamente esistono, addotta dal GAA per la chiusura anticipata delle iscrizioni non è comunque accettabile: tutti gli iscritti al GAA hanno diritto di partecipare all’Assemblea Congressuale e pertanto la chiusura delle iscrizioni è stata in ogni caso una scelta impropria. Invitiamo tutti i colleghi a partecipare al Congresso e ad alimentare il nuovo dibattito all’interno del nostro grande Gruppo Agenti. Siamo stati definiti - prosegue il comunicato - il 'sedicente Coordinamento Agenti Generali Italia' e siamo stati accusati di usare in modo improprio il nome 'agenti Generali Italia'. Ebbene. Noi siamo agenti Generali Italia e non accettiamo lezioni di etica politica da chi, proprio per l’incapacità di sostenere un dialogo costruttivo all’interno di un’organizzazione di rappresentanza degli agenti, sebbene in una posizione di minoranza, ha ben pensato di costruirsene una a propria misura".
Sempre più intermediari stanno chiedendo a viva voce che all’interno del GAA si apra un autentico dibattito partecipato e libero. In molti hanno chiesto di proporre al giudizio sovrano dell'Assemblea soluzioni alternative per il futuro del GAA. "Noi abbiamo raccolto questa istanza - prosegue la nota del Coordinamento - e coordiniamo le informazioni e le attività necessarie a impedire che questo desiderio di partecipazione sia soffocato. Non facciamo nulla di improprio, di illecito, di oscuro: giochiamo allo scoperto".
La candidatura di Francesco Libutti, infatti, raccoglie approvazione e manifestazioni di incoraggiamento: aumenta il numero degli agenti che credono possibile un cambio di rotta alla guida del Gruppo Agenti. Nel frattempo, gli agenti Generali Italia iscritti al Sindacato Nazionale Agenti si incontreranno nei prossimi giorni in diverse città d’Italia per rendere possibile, in autonomia, quel dibattito che, di fatto, sembra difficile nelle sedi istituzionali del Gruppo Agenti Generali. Le date degli eventi sono pubblicate sul sito del Coordinamento : www.coordinamentoagentigenerali.it
Luigi Giorgetti

 

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700