Logo
Stampa questa pagina

In Sardegna cambiano ancora le targhe automobilistiche. Il Consiglio dei Ministeri introduce la sigla Sud Sardegna (SU) In evidenza

In Sardegna cambiano ancora le targhe automobilistiche. Il Consiglio dei Ministeri introduce la sigla Sud Sardegna (SU)

MILANO - Il Consiglio dei Ministri ha deliberato l'introduzione del regolamento che dovrà essere adottato con un decreto del Presidente della Repubblica, concernente la nuova sigla che comparirà sulle targhe automobilistiche del Sud Sardegna, ossia SU. Vengono soppresse quindi quelle di Carbonia-Iglesias (CI), Medio Campidano (VS), Olbia-Tempio (OT), e Ogliastra (OG). I veicoli con queste ultime targhe, comunque potranno continuare a circolare fino a nuova immatricolazione.
La Redazione