Menu

Tacito rinnovo, inizia la battaglia in Senato. Demozzi (SNA): monitoriamo con estrema attenzione l'evolversi della situazione in aula In evidenza

CLAUDIO DEMOZZI, PRESIDENTE NAZIONALE SNA CLAUDIO DEMOZZI, PRESIDENTE NAZIONALE SNA

MILANO - Porta il nome del senatore leghista Nunziante Consiglio l'emendamento numero 1.4 al DDL Concorrenza che recita testualmente: ''01. Le polizze assicurative del ramo danni di ogni tipologia, alla loro scadenza, non possono essere rinnovate tacitamente''.
Ma non è il solo. Sono numerosi gli emendamenti che oggi sono in discussione presso la competente Commissione del Senato che tentano di ristabilire il divieto di tacito rinnovo per tutte le polizze dei rRmi danni. Tra gli altri, anche il senatore del Movimento 5 Stelle Sergio Puglia ha presentato un proprio emendamento in tale senso, apportando però qualche opportuna correzione a tutela dei clienti: " '01. Le polizze assicurative del ramo danni di ogni tipologia, che devono avere obbligatoriamente scadenza annuale, la Compagnia è tenuta ad informare l'assicurato con un preavviso di 30 giorni dalla data di scadenza. In assenza di formale accettazione da parte dell'assicurato, e comunque  senza necessità di inviare esplicita disdetta, il contratto è da considerarsi risolto. Qualora l'assicurato comunichi la propria accettazione, la compagnia è obbligata a rinnovare la polizza''.
Al momento, l'orientamento del Governo sembrerebbe quello di mantenere il risultato ottenuto nel passaggio alla Camera dei Deputati e cioè di mantenere la libertà di applicare il meccanismo del tacito rinnovo a tutte le polizze tranne la RcAuto. Il Presidente Nazionale SNA, Claudio Demozzi, che segue con la massima attenzione il passaggio al Senato del DDL, ha ribadito come gli Agenti siano contrari all'introduzione del divieto di tacito rinnovo e come "sarebbe addirittura auspicabile la reintroduzione del meccanismo anche nel segmento della RCA per evitare degenerazioni pericolose correlate alla novazione annuale della polizza".
La Redazione

3 commenti

  • Renato
    Renato Martedì, 01 Agosto 2017 17:04 Link al commento

    Questi politici fanno solo danni.
    Facessero politica seria a favore dei cittadini senza occuparsi di assicurazioni e men che meno far apparire il problema RCA come la madre dei problemi economici di questa nazione.
    È preoccupante che in uno stato di diritto con e per di più communitario si facciano o propongano leggi contrarie al c.c. Ed alla costituzione. E senza coinvolgere le parti interessate.
    Mi piacerebbe conoscere questi signori promotori degli emendamenti che lavoro hanno fatto ...se ne hanno fatto qualcuno...per capire quale interesse possano avere per accanirsi in questo modo contro il settore assicurativo italiano e la categoria agenzia le che lo rappresenta.
    Nel silenzio...assordante delle compagnie

  • Sandokan
    Sandokan Domenica, 30 Luglio 2017 14:47 Link al commento

    Medesima considerazione per il past ex che oltre le chiacchiere non c'è niente... ANIAPA tra l altro in un momento come questo è pure chiusa per ferie!

  • Marco Colombi
    Marco Colombi Venerdì, 28 Luglio 2017 19:33 Link al commento

    È estremamente emblatico che il settore assicurativo abbia talmente poca credibilità (mi riferisco alle imprese e alla loro associazione) che spetti agli agenti farsi carico per una battaglia che avrebbe dovuto vedere imprese ed intermediari uniti

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700