Menu

Voci di un passaggio del colosso Allianz in mani cinesi. Demozzi (SNA): gli agenti ricordino il valore della propria autonomia professionale In evidenza

Voci di un passaggio del colosso Allianz in mani cinesi. Demozzi (SNA): gli agenti ricordino il valore della propria autonomia professionale

MILANO - Stando alle indiscrezioni del quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung, rimbalzate nei comunicati di alcune agenzie di stampa, il colosso delle assicurazioni Allianz SE sarebbe nel mirino delle cinesi HNA Group e ANBANG Insurance che, procedendo separatamente, starebbero valutando l’acquisto della quota di maggioranza in Allianz, nell’ambito del progetto di costituzione di uno dei più grandi agglomerati finanziari mondiali.
I colloqui avuti tra le società interessate, condotti separatamente, non si sarebbero tradotti in offerte formali e sarebbero stati accantonati qualche tempo fa a causa degli ostacoli regolatori in Germania e in Cina e dello scarso interesse mostrato dal management di Allianz, spiegano le fonti, che riferiscono come i regolatori cinesi quest‘anno abbiano inasprito l‘esame delle acquisizioni all‘estero - dalle società di calcio agli studi cinematografici - da parte di aziende cinesi come Anbang, Hna, Fosun e Dalian Wanda.
Dal 2015 i cinesi di Hna hanno annunciato operazioni per oltre 50 miliardi di dollari tra cui l‘acquisto di quote in Deutsche Bank e Hilton Worldwide Holdings. Allianz è il quarto gruppo mondiale assicurativo per capitalizzazione con un valore di mercato di 80 miliardi di euro (95,6 miliardi di dollari) e la caduta del colosso delle assicurazioni nelle mani dei Gruppi cinesi rappresenterebbe un evento alquanto rilevante a livello economico e politico, di portata continentale. Da notare che una quota del capitale di Allianz è già detenuta da China Investment Corp, un fondo sovrano di palese matrice asiatica. Hna, che risulterebbe essere già il primo azionista di Deutsche Bank, se rilevasse una quota superiore al 10% del capitale di Allianz, finirebbe nel mirino dell’antitrust tedesca ma questo naturalmente è un problema che i consulenti del potente partner assicurativo-finanziario cinese hanno ben presente.
“Certe notizie lasciano sbalorditi – commenta il Presidente Nazionale SNA, Claudio Demozzi - e confermano quanto in un mondo globalizzato le certezze tendano a svanire, in tutti i settori. Gli Agenti devono saper guardare avanti con occhi nuovi, slegandosi da retaggi del passato e soprattutto adottando una logica imprenditoriale, meno legata alla tradizione ed alle antiche sicurezze, vere o presunte, più rivolta al business e basata sulla propria autonomia professionale, sul forte legame con i propri clienti e sulla propria professionalità”.
La Redazione

1 commento

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700