Menu

Intesa Sanpaolo punta a crescere ancora nel segmento assicurativo. Maxi piano per la conquista di quote di mercato nel ramo Danni In evidenza

CARO M ESSINA CARO M ESSINA

MILANO - Ancona venti di guerra sul mercato bancario e assicurativo italiano. Fallito il tentativo di Banca Intesa Sanpaolo di acquisire gli asset Generali, ecco pronto il piano per la conquista di nuovi spazi. Obiettivo dell'istituto - di cui Carlo Messina è consigliere delegato e chief executive officer - è quello di posizionare Intesa fra i leader del segmento assicurativo nazionale, in particolare nel ramo Danni. Lo ha ricordato lo stesso numero uno del gruppo, il quale - in una nota - ha sottolineato come con il prossimo piano industriale la banca intenda “diventare una delle prime 3-4 compagnie assicurative italiane" (nei prossimi 4-5 anni, ndr). C'è grande attesa, dunque, per la presentazione ufficiale del nuovo business plan aziendale che - unitamente ai risultati 2017 - fornirà indicazioni sulle "sinergie con la rete distributiva" e sulle "assunzioni di promotori e di personale che svilupperanno questo comparto”.
Nel 2016 Intesa Sanpaolo ha raccolto premi per 14,94 miliardi nel ramo Vita e per 392 milioni nei Danni. La banca guidata da Carlo Messina è già in vantaggio su UnipolSai nel ramo Vita (5,279 miliardi di premi che salgono a 6,997 milioni considerando l’intero Unipol Gruppo Finanziario, a cui fanno capo anche Linear, UniSalute e Arca Assicurazioni).
Luigi Giorgetti

3 commenti

  • Iperbole
    Iperbole Lunedì, 02 Ottobre 2017 15:27 Link al commento

    GRANDE MESSINA ! AVANTI TUTTA !!!

  • Armando
    Armando Domenica, 01 Ottobre 2017 20:36 Link al commento

    Non mi preoccupo di quello che faranno negli sportelli bancari di Intesa San Paolo, ma di come sarà venduto a livelli qualitatitivo di garanzie e sopratutto di consulenza, chi non si evolve parlando di assicuratori, che vendono RCA, il destino è segnato!

  • Callisto
    Callisto Domenica, 01 Ottobre 2017 18:18 Link al commento

    ' moriranno' centinaia di agenzie. Non dimentichiamo anche la bocca di fuoco di poste. 13000 sportelli

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700