Menu

Indagine conoscitiva sul Cyber Risk a cura di Sna e Ivass. Appena tre minuti per la compilazione. Nota del Sindacato nazionale agenti In evidenza

Indagine conoscitiva sul Cyber Risk a cura di Sna e Ivass. Appena tre minuti per la compilazione. Nota del Sindacato nazionale agenti

MILANO - In una nota a firma del Presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi, e di Paolo Bullegas, componente dell'Esecutivo nazionale responsabile Ricerche e Studi, viene presentata l'Indagine Ivass conoscitiva dei presidi degli intermediari per la gestione delle informazioni e la prevenzione dei rischi informatici.
"La rivoluzione digitale oltre agli innumerevoli benefici può comportare una quantità notevole di insidie che rientrano nell’ambito di quel fenomeno definito cyber risk “rischio informatico (o ICT)”. Ogni giorno vengono compiuti migliaia di attacchi informatici attraverso le tecniche più varie; malware, ransomware, trojan horse, account cracking, phishing. Per approfondire il grado di consapevolezza sui rischi “Cyber” nell’ambito dell’intermediazione assicurativa professionale, l’Ivass ha sviluppato un’indagine conoscitiva affidata alla nostra associazione di categoria per la diffusione e la raccolta dei dati in forma aggregata.
L’iniziativa è volta a favorire lo sviluppo di un’adeguata cultura del rischio informatico presso gli intermediari, e sull’importanza di una corretta gestione dei dati e delle informazioni trattati attraverso sistemi informativi, nonché sull’esigenza di disporre di adeguati standard di sicurezza. In tale ottica, il questionario d’indagine Ivass è stato concepito anche come un primo strumento di autovalutazione degli intermediari che, rispondendo ai quesiti, possono misurare il proprio grado di consapevolezza delle minacce in essere e la qualità dei processi interni di presidio e controllo.
L’indagine che occupa solo 3 minuti per la compilazione, è preceduta da una sessione di domande curate da Sna che riguardano gli aspetti della Privacy, aspetti che comunque sono direttamente collegati con il trattamento dei dati dei nostri clienti ed il relativo cyber risk. Nell’occasione ribadiamo che il Garante della Privacy ha confermato la possibilità degli Agenti di assicurazione di trattare i dati dei clienti in qualità di autonomo titolare. Autonomia fondamentale per ogni impresa agenzia, indipendentemente dal ruolo privacy ad essa affidato dalle imprese mandanti.
In tema di Privacy è bene sapere che, il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo regolamento europeo 679/2016. Una novità fondamentale per la categoria, che revisiona anche il diritto alla portabilità dai dati. Se da una parte aumenta la libertà di gestione dei dati, dall’altra aumenta anche la responsabilità della gestione; per questo motivo oggi questa indagine riveste un’importanza notevole, gli agenti di assicurazione devono comunque avere conoscenza della maggiore opportunità che la normativa riserva, ma nello stesso tempo acquisire consapevolezza dei rischi correlati al trattamento dei dati della clientela. L’Esecutivo nazionale Sna ha pertanto assunto l’impegno di individuare adeguati strumenti per poter favorire questo nuovo processo, ed una convenzione assicurativa per la tutela dell’impresa agenzia per tutti i Rischi tecnologici dei propri associati.
Considerata l’importanza dell’argomento - concludono Demozzi e Bullegas - vi invitiamo alla compilazione dell’indagine Sna-Ivass. Per qualsiasi informazione in merito al questionario i nostri uffici sono sempre a Vostra disposizione. L’indagine resterà aperta fino al prossimo martedì 10 ottobre".
La Redazione


INDAGINE CONOSCITIVA SUL CYBER RISK. A CURA DI SNA E IVASS

1 commento

  • Marco
    Marco Domenica, 08 Ottobre 2017 21:10 Link al commento

    Ottimo! Molto utile. Ho compreso che tutto sommato sono ben protetto. Ma attendo ulteriori indicazioni sulla normativa UE che non conosco e anche sulla convenzione assicurativa. Sono titolare dei dati da qualche tempo, dopo aver ascoltato le indicazioni Sna, e mi sento più tranquillo visto l'andazzo...
    Per questo ringrazio Sna e il presidente Demozzi.

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700