Menu

POS direzionali Tua Assicurazioni, comunicato dei Gaa a difesa dell'accordo con la compagnia. Demozzi (Sna): un duro attacco al Sindacato In evidenza

CLAUDIO DEMOZZI, PRESIDENTE NAZIONALE SNA CLAUDIO DEMOZZI, PRESIDENTE NAZIONALE SNA

MILANO - Con una nota congiunta dei due Gruppi agenti TUA Assicurazioni (TUA Plurimandatari Riuniti e Agenti Uniti TUA) i due presidenti, Mauro Pecchini e Michele Sonnessa, rassicurano sul fatto che “nella proposta di TUA non vediamo alcun pericolo di disintermediazione”, ma solamente “una possibile diminuzione di costi di transazione per quelle agenzie che decideranno liberamente di aderire e che potrebbe tradursi anche in una diminuzione degli importi da garantire sulla cauzione di mandato”. La lettera, pervenuta alla Redazione di Snachannel sotto forma di comunicato stampa, per il Presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi, “lascia perplessi, visto che in casa Cattolica gli altri Gruppi agenti hanno invece condiviso le preoccupazioni del Sindacato riguardanti la diffusione dei POS direzionali, così come hanno condiviso la richiesta alla Mandante di indirizzare tali POS sui conti correnti agenziali. Io stesso – commenta il presidente Demozzi – ho partecipato ad alcuni Congressi dei Gaa Cattolica e su questo punto ho raccolto la medesima mia preoccupazione, sia da parte dei colleghi agenti che dei presidenti dei Gaa”.
Del resto il tema è già stato oggetto di discussione, confronto in altre realtà del mercato e la preoccupazione diffusa degli agenti è risultata spesso quella che abbiamo rappresentato e cioè che anche tramite questo strumento (il POS direzionale) il tentativo sia quello di infliggere un altro colpo contro la centralità dell’agenzia tradizionale nel rapporto con il cliente. Tant’è che altri Gruppi aziendali agenti hanno chiesto ed ottenuto dalla mandante che i terminali POS fossero indirizzati al conto corrente agenziale, come nel caso di Agit (Groupama).
La lettera dei due Gruppi Agenti TUA termina con un duro attacco al Sindacato: “e allora di cosa stiamo parlando? - scrivono i vertici dei due Gruppi agenti - Semplicemente di un po’ di propaganda: sbandierare un nemico spaventoso per compattare la base e far parlare di sé…”. Per il Presidente Demozzi “questo documento attesta chiaramente quanta strada ci sia ancora da fare per rendere tutti consapevoli e maggiormente informati sui fronti aperti a difesa della categoria agenziale. E’ certamente mortificante apprendere che per due presidenti di Gruppo la battaglia contro i sistemi di pagamento diretto all’impresa sia solo un po’ di propaganda”.
La Redazione



16 commenti

  • Filippo
    Filippo Martedì, 09 Gennaio 2018 21:22 Link al commento

    Consiglio la rilettura dell'editoriale di Roberto Bianchi "I sindacalisti blu di qua, quelli gialli di là" Pubblicato il 02 Giu 2016.
    Demozzi vai avanti, non mollare! Hai ragione su ogni cosa!

  • tò mare
    tò mare Martedì, 09 Gennaio 2018 21:20 Link al commento

    ghe sè qualcun che no cappise un casso di rappresentansa dei agenti! lassè lvorare el sindacato e mandè a casa quei grupi agenti che deve emparar da zero cossa vol dire far i interessi dei agenti!

  • dario castoldi
    dario castoldi Martedì, 09 Gennaio 2018 11:07 Link al commento

    Rappresentare una categoria non è facile. Come in politica progressisti e conservatori riesce difficile rappresentarli tutti. L’importante è non dimenticarsi della legittima indipendenza a cui dovrebbero aspirare tutti gli imprenditori. Rispetto, onestà, rinuncia al potere potrebbero aiutare ad avere idee più chiare sul significato di rappresentanza.

  • Deluso
    Deluso Lunedì, 08 Gennaio 2018 17:40 Link al commento

    Metti il cappello a qualcuno e si crederà generale...

  • Fiorella
    Fiorella Lunedì, 08 Gennaio 2018 17:14 Link al commento

    concordo al 100% con Alessandro !!!
    bravo !

  • Alesandro
    Alesandro Lunedì, 08 Gennaio 2018 16:57 Link al commento

    Consiglio la rilettura dell'editoriale di Roberto Bianchi "I sindacalisti blu di qua, quelli gialli di là" Pubblicato il 02 Giu 2016.
    "Qualche tempo fa avevo scritto che se fosse possibile dipingere di vernice fluorescente gialla tutti i fiancheggiatori delle Compagnie e di vernice fluorescente blu tutti coloro che prestano la propria attività in difesa della categoria, gli incontri sindacali e dei Gaa sarebbero più chiari, essendo inutile tentare di arrampicarsi sugli specchi per dissimulare la propria appartenenza ideale. Non è da escludere che le platee risulterebbero addirittura suddivise in due macchie colorate distinte, data la tendenza degli uni e degli altri ad aggregarsi ai propri simili, non soltanto per assimilazione ideologica come è sempre avvenuto finora, ma dopo la colorazione anche per analogia cromatica.
    E se la fluorescenza rimanesse appiccicata addosso ai nostri rappresentanti in ogni occasione, compresi i momenti negoziali con le Mandanti, cadrebbero le maschere teatrali e rimarrebbero allo scoperto soltanto le facce vere, alcuni delle quali probabilmente da prendere a schiaffi. "
    Ecco oggi su questo tema Bianchi torna attuale con il suo pensiero che concordo pienamente....sempre più distante dai GAA che in alcuni casi, troppo spesso però, indossano la casacca gialla! Il pos mobile è una conquista tecnologica che pesa economicamente uno zero rispetto ai costi imposti dalle Mandanti alle nostre imprese. Sveglia gente.......smettiamola di presentarci con il cappello in mano dal padrone, siamo imprendititrici e imprenditori liberi. Prima ce ne convianciamo e prima impareremo a distiungeure le casacche!!!!

  • Ottimista
    Ottimista Lunedì, 08 Gennaio 2018 16:19 Link al commento

    Ritengo che la fede sindacale di Pecchini non sia in discussione, semmai è maturo il momento che Demozzi promuova un grande incontro dedicato ad affrontare tutti i temi più importanti della trattativa di secondo livello. Niente a che vedere con l'ingerenza da taluni pretestuosamente denunciata, quanto piuttosto un segnale concreto che il Sindacato non lascia solo alcuno dei Gruppi Aziendali che si riconoscono nello Sna

  • Gianni
    Gianni Lunedì, 08 Gennaio 2018 15:49 Link al commento

    ...in effetti, che Pecchini abbia firmato un documento così duro contro lo SNA sorprende non poco... da tempo è bene integrato nella struttura sindacale.. mah... probabilmente è in corso un riposizionamento di alcune "teste pensanti" del Sindacato in vista delle prossime elezioni...

  • Giustino
    Giustino Lunedì, 08 Gennaio 2018 15:39 Link al commento

    Da Pecchini non me lo aspettavo... evidentemente sopravalutavo la sua identità sindacale che mette in evidenza la necessità di una formazione adeguata e esame finale anche per chiunque si appresti a gestire la rappresentanza nei rapporti di primo o secondo livello!
    Demozzi, facciamo partire una scuola per far crescere la cultura della sensibilità sindacale!

  • sveglia
    sveglia Lunedì, 08 Gennaio 2018 14:53 Link al commento

    caro "agente Tua" guarda che gli agenti Pluri NON hanno mai dico MAI avuto il POS con accredito sul conto della compagnia... informati tu

  • Agente Tua
    Agente Tua Lunedì, 08 Gennaio 2018 13:57 Link al commento

    Forse sarebbe meglio informarsi prima di commentare visto che gli Agenti Tua e’ da sempre che hanno il PoS con accredito diretto sul c/c di compagnia.

  • Leopoldo
    Leopoldo Lunedì, 08 Gennaio 2018 11:31 Link al commento

    Due gaa, mono, pluri, come se noi agenti fossimo diversi
    Mah.....

  • agenteTUA
  • Sandokan
    Sandokan Lunedì, 08 Gennaio 2018 11:22 Link al commento

    ma questi ci fanno o ci sono?! basta leggere l'editoriale di Bianchi per capire di cosa stiamo parlando! perchè questi signori non si informano meglio?!

  • Fabrizio
    Fabrizio Lunedì, 08 Gennaio 2018 11:16 Link al commento

    letto il documento del GA TUA PLURI penso che NON rinnovo l'iscrizione. Da oggi per me esiste solo SNA!!!

  • Caterina
    Caterina Lunedì, 08 Gennaio 2018 10:48 Link al commento

    sarà un caso ma con l'arrivo di due manager ex generali a trento e verona si stanno verificando gli stessi o quasi contestuali tentativi di disintermediazione ......che strano vero ? Claudio, approfondisci e vai fino in fondo !
    i gaa molto deludenti....

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700