Menu

Dalla Provinciale Sna di Genova l’impulso per la donazione effettuata da Vittorio Brambilla. Intervista al Presidente Ugo Rota In evidenza

UGO ROTA UGO ROTA

MILANO - Ugo Rota, Presidente della Sezione provinciale Sna di Genova è stato l’ideatore dell’iniziativa che ha portato alla donazione effettuata nei giorni scorsi dal collega Vittorio Brambilla di Civesio, agente Vittoria a Genova, a favore di Sna. Il lotto di cimeli di famiglia comprendente l’originale datato 1920 del primo concordato economico e normativo siglato da suo nonno Cesare, fondatore e primo presidente di Ana, l’antenato di Sna, con la Federazione delle Società d’assicurazione, antesignana di Ania, oltreché l’originale di una circolare, datata 1928, inviata a tutti gli agenti affinché si convincessero ad aderire all’Ana, oggi Sna, per aumentare la compattezza e l’unità della categoria, si completa di un ritratto d’epoca di Cesare Brambilla che testimonia visivamente il profilo umano e l’autorevolezza di un personaggio che resterà alla storia per avere dato vita al nostro Sindacato.
Di seguito pubblichiamo l’intervista rivolta a Ugo Rota sulla vicenda e sui prossimi appuntamenti sindacali della Regionale ligure.
Presidente Rota, nei giorni scorsi il collega Vittorio Brambilla, agente Vittoria a Genova, ha effettuato una donazione di alto valore simbolico e storico a Sna? Di che cosa si tratta?
Si tratta di documentazione originale datata 1919/1920 che certifica una volta di più la storia antica di Sna. La cosa straordinaria è che in certi passaggi, a parte il linguaggio aulico, i concetti espressi, le dinamiche sindacali e le rivendicazioni, sono di un'attualità incredibile. Il che la dice lunga sulle compagnie mandanti e sui nostri difficili rapporti istituzionali con loro.
Perché secondo lei è importante ricercare le nostre origini sindacali alla viglia delle celebrazioni per il centenario del Sindacato che si svolgeranno l’anno prossimo?
Le radici sono la nostra forza, chi ci ha preceduto ha tracciato un percorso e nei documenti che Vittorio ci ha donato ne abbiamo la prova. Quel percorso è sempre lo stesso, non è cambiato e noi tutti dobbiamo avere la stessa forza, la stessa determinazione di quel Cesare Brambilla che nel 1928 scriveva ai suoi colleghi: "Possiamo avere pareri diversi ma per fare l'interesse della categoria dobbiamo essere un unico fronte unito".
La Sezione provinciale di Genova e il Coordinamento regionale ligure si distinguono per il fatto di essere, tra le strutture periferiche del Sindacato, quelle che meglio declinano le tesi politiche generaliste con le problematiche locali. A chi e a cosa ritiene vada attribuito il merito dei successi fin qui conseguiti?
A Genova siamo abituati ad essere concreti. Pochi discorsi, ma fatti tangibili. Chi mi ha preceduto e mi ha cresciuto a pane e Sna, mio padre, Vittorio Brisigotti, Pietro Nastasi, questi monumenti del nostro Sindacato mi hanno insegnato che prima di tutto viene il territorio. Un presidente provinciale deve essere un punto di riferimento e una sicurezza per gli iscritti della sua terra. E ritorniamo alle radici: nessuno si inventa nulla, basta seguire i buoni esempi di chi ha tracciato il cammino.
Qualche tempo fa, ipotizzavamo con lei e con il Coordinatore regionale Antonio Agliata di realizzare nella sua Regione un convegno dedicato al valore sociale delle assicurazioni e alla differente missione affidata a un Sindacato come Sna rispetto agli scopi sociali propri di un’associazione corporativa. La ritiene ancora un’idea stimolante e soprattutto percorribile?
Assolutamente sì, ne parliamo da un po' con Antonio Agliata, altro esempio di coerenza sindacale e spero che a breve si possa realizzare. A rivederci presto, quindi.
Roberto Bianchi

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700