Menu

Decreto "ammazza-agenti", la Lega si schiera apertamente per la radicale revisione della norma. Le parole dell'on. Massimo Bitonci In evidenza

ON. MASSIMO BITONCI (LEGA) ON. MASSIMO BITONCI (LEGA)

MILANO - Si accende la speranza di una radicale revisione del famigerato Dlgs denominato "ammazza-agenti". Dopo la tornata elettorale la situazione e gli assetti politici sono cambiati e sembra aprirsi uno spiraglio. Le intenzioni ci sono tutte e i relatori in Commissione appaiono convinti delle ragioni espresse principalmente dal Sindacato nazionale agenti. Vengono accolte con entusiasmo, dunque, le parole dell'on. Massimo Bitonci (Lega), relatore del provvedimento in Commissione speciale.
"Stop al decreto che colpisce tutti gli agenti di assicurazioni a favore delle grandi compagnie. Non possiamo accettare - attacca Bitonci - che migliaia di piccoli e medi agenti e operatori del mondo delle assicurazioni rischino di chiudere per i soliti favori del Governo alle grandi lobbiies. Per questo in Commissione speciale abbiamo incardinato il provvedimento del Governo di riforma delle assicurazioni. Ho chiesto audizioni congiunte, del Presidente dell'Ivass, del Sindacato nazionale agenti di assicurazioni (Sna) e del capo legislativo del Ministero per lo sviluppo economico (Mise) estensore della norma. Vigilerò principalmente sull'art. 1 punto 19 che vieta la separazione e l'incasso delle polizze da parte dei singoli agenti, concentrandolo e obbligandolo solo alle grandi imprese e gruppi assicurativi. Norma assurda che rischia di penalizzare circa 220.000 soggetti. Il lavoro e la professionalità di migliaia di operatori - conclude l'on. Bitonci - non si svende".
Sono queste le parole del deputato Massimo Bitonci (Lega).
Ora tutto dipenderà dalla capacità delle attuali forze politiche di formare il nuovo Governo. E dagli equilibri all'interno di quest'ultimo. Intanto, Lega e M5s si sono espresse chiaramente per una radicale revisione del provvedimento.
Luigi Giorgetti

1 commento

  • Sergio
    Sergio Giovedì, 19 Aprile 2018 19:53 Link al commento

    Finalmente qualcuno si occupa attivamente di questo problema.

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700