Menu

Caso Unipolsai e LinearNext, Sna in allarme. Riunione d'urgenza del Sindacato per attuare le contromisure a tutela degli agenti In evidenza

UN  MOMENTO DELLA RIUNIONE NELLA SEDE SNA UN MOMENTO DELLA RIUNIONE NELLA SEDE SNA

MILANO - Ieri pomeriggio (7 agosto, ndr) presso la sede storica del Sindacato Sna si sono riuniti: il Presidente nazionale Claudio Demozzi, il Vicepresidente Corrado Di Marino, il presidente del comitato GAA Dario Piana, con il supporto del Direttore Sna Andrea Bonfanti, per affrontare alcuni delicati temi di particolare urgenza. Si tratta di revoche intimate da UnipolSai con la motivazione dell'avvenuto decremento di portafoglio agenziale; della riserva espressa da parte della medesima compagnia circa il riconoscimento delle indennità di fine mandato; delle lettere di collaborazione proposte agli agenti da parte della società Sogeint, controllata da UnipolSai, che non prevedono alcuna tutela A.N.A. e che privano gli stessi agenti di ogni indennità sul portafoglio acquisito; di revoche di dette collaborazioni fuori dal campo di applicazione dell'A.N.A.
La gravità di dette situazioni ha imposto un intervento immediato da parte del Sindacato, nei confronti della compagnia con riserva di ulteriori azioni a tutela degli agenti colpiti e dell'intera categoria agenziale.
"Alla riunione di oggi avevamo invitato tutti i GAA della galassia UnipolSai per valutare insieme le iniziative urgenti da mettere in atto, ma purtroppo i Presidenti invitati (Mossino, Picaro, Chiodini, Bovio, Sivori, Minini, ndr) hanno comunicato la propria impossibilità a partecipare ai lavori", ha precisato il Presidente nazionale Sna Demozzi, "proponendo di rinviare il confronto a fine mese". Il Presidente del comitato GAA, Dario Piana, ha tenuto a sottolineare come "i Gruppi Agenti sono in massima allerta su casi come questi; è necessario un fronte comune di contrasto a simili iniziative per evitare che possano diffondersi all'intero mercato".
Corrado Di Marino, vicepresidente nazionale Sna, al termine della riunione, ha aggiunto che "i diritti fondamentali previsti dall'A.N.A. e dal Codice Civile sono frutto di decenni di battaglie sindacali e non vanno negoziati al ribasso; gli agenti devono rifiutare ogni tentativo delle imprese di metterli in discussione".
La Redazione

10 commenti

  • Gaio Mario
    Gaio Mario Mercoledì, 29 Agosto 2018 15:00 Link al commento

    Verdone docet et imperat

  • Carlo
    Carlo Giovedì, 09 Agosto 2018 19:33 Link al commento

    E ANAPA sempre a fianco del padrone?

  • Sabelli
    Sabelli Giovedì, 09 Agosto 2018 18:52 Link al commento

    forzaSNA forzaSNA forzaSNA

  • Alessandro
    Alessandro Giovedì, 09 Agosto 2018 00:51 Link al commento

    A pensar male del prossimo si fa peccato ma si indovina. Possibile che nella Galassia Unipol non ci sia un presidente "libero"?

  • Mauro
    Mauro Mercoledì, 08 Agosto 2018 19:30 Link al commento

    perfortuna esiste un sindacato forte e determinato come il Sna!!! NON SMETTETE MAI

  • Verace
    Verace Mercoledì, 08 Agosto 2018 11:19 Link al commento

    Incomprensibile.

  • Libero
    Libero Mercoledì, 08 Agosto 2018 10:30 Link al commento

    dimissioni in blocco da consegnare nelle mani di Demozzi e pretendere subito il dietro-front sulle revoche e sulla telefonica con o senza i gruppi agenti

  • Silvio
    Silvio Mercoledì, 08 Agosto 2018 10:18 Link al commento

    Sarà per il troppo caldo ??!

  • Onofrio
    Onofrio Mercoledì, 08 Agosto 2018 09:32 Link al commento

    Continuamo a stendere veli pietosi sull'azione di alcuni i Gruppi Agenti sulla capacità/volontà di difesa dei colleghi revocati.
    Meno male che c'è Sna con a capo il presidente Demozzi e tutta una categoria unita!
    Ai gruppi agenti (7?) i "complimenti" per il loro disinteresse!

  • Sandokan
    Sandokan Mercoledì, 08 Agosto 2018 06:54 Link al commento

    Questo è il frutto di questi manager super pagati come fossero de geni della finanza e invece si rivelano dei del****** al pari dei “caporalati”.

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700