Menu

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro cancella dal sito web la nota che metteva in dubbio la rappresentatività di Confsal. Sna soddisfatto In evidenza

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro cancella dal sito web la nota che metteva in dubbio la rappresentatività di Confsal. Sna soddisfatto

MILANO - L’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha rimosso dal proprio sito istituzionale la nota dello scorso 20 giugno "Applicazione CCNL e tutela dei lavoratori”, che aveva suscitato le indignate reazioni di Confsal, sostenute da Sna. Come si ricorderà, infatti, I.N.L. si riferiva nell’articolo ad una ”azione di contrasto” da parte dell’Ispettorato “nei confronti delle imprese che non applicano i contratti leader sottoscritti da Cgil, Cisl e Uil ma i contratti stipulati da OO.SS. che, nel settore, risultano comparativamente meno rappresentative (Cisal, Confsal e altre sigle minoritarie)”.
Confsal aveva presentato una diffida all’I.N.L, pena denuncia all’Autorità giudiziaria, per l’immediata rimozione del testo, ritenuto inaccettabile in quanto ingenerante “la convinzione che i contratti collettivi stipulati da organizzazioni sindacali diverse dalla Triplice, quali la Confsal, siano irrilevanti e che i datori di lavoro che applicano tali contratti possano essere assoggettati a sanzione”. Oggi giustizia è fatta – dichiara il Segretario Generale Confsal Angelo Raffaele Margiotta – abbiamo preso atto con soddisfazione che l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha rimosso dal proprio sito istituzionale la nota dello scorso 20 giugno relativa all’applicazione dei contratti di lavoro, attraverso la quale paventava sanzioni amministrative per le imprese firmatarie di contratti diversi da quelli di Cgil, Cisl e Uil.
Soddisfazione esprime anche il Sindacato Nazionale Agenti. Il Presidente Claudio Demozzi dichiara: “La cancellazione del testo dal sito dell’Ispettorato, confermando una volta di più la piena rappresentatività di Confsal, costituisce per noi l’ennesima conferma della completa validità e rappresentatività del Ccnl dipendenti che, come associazione datoriale, abbiamo sottoscritto con questo Sindacato” ed Elena Dragoni, Vice Presidente Vicaria, conclude “Chi ha voluto prontamente speculare sull'improvvido documento dell'ispettorato è stato prontamente smentito”.
Alessandra Schofield

5 commenti

  • Paola
    Paola Giovedì, 06 Settembre 2018 10:39 Link al commento

    davvero un ottimo lavoro demozzi!

  • balilla
    balilla Lunedì, 03 Settembre 2018 11:41 Link al commento

    E' facile sapere chi ha l'ha congegnato: è il solito e solerte funzionario facente parte della solita area politica facente capo alla triplice.(CGIL CISL UIL) non c'è nessun'altra possibilità. per lor gli altri sindacati sono da schiacciare ed eliminare. questa è la democrazia come la intendono quelli della triplice. Ah dimenticavo, pare che molti dipendenti di uno dei sindacati della triplice non fossero nemmeno stati messi in regola. si dice di non parlare di corda in casa dell'impiccato. questo è un caso di questi. Meditate colleghi.

  • Michele B.
    Michele B. Sabato, 01 Settembre 2018 19:40 Link al commento

    da considerare querela contro chi all'indomani della pubblicazione sul sito dell'ispettorato ha scritto che il contratto Sna non si poteva applicare senza incorrere in sanzioni!!! forza Demozzi siamo tutti con te!!!

  • Aldo
    Aldo Sabato, 01 Settembre 2018 08:13 Link al commento

    adesso Ispettori vari e INPS la smetteranno di aprire verbali infondati?

  • Libero
    Libero Venerdì, 31 Agosto 2018 11:13 Link al commento

    il documento dell'ispettorato sembrava una dichiarazione di altri tempi... si può conoscere il nome del dirigente che l'ha congeniato e di chi lo ha autorizzato?

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700