Menu

Nuovo accordo integrativo Reale Mutua. Claudio Demozzi (Sna): massima allerta del Sindacato e invito alla prudenza In evidenza

CLAUDIO DEMOZZI, PRESIDENTE NAZIONALE SNA CLAUDIO DEMOZZI, PRESIDENTE NAZIONALE SNA

MILANO - Riflettere bene e valutare con la massima attenzione la pericolosità di negoziazioni come quelle sul nuovo accordo integrativo Reale Mutua. E' la raccomandazione di Claudio Demozzi, Presidente nazionale Sna, agli agenti che proprio oggi (18 settembre, ndr) sono chiamati ad esprimere in assemblea il proprio assenso o il proprio diniego all'intesa. Va ricordato che tale nuovo accordo non è stato preventivamente sottoposto al vaglio del Sindacato.
"Il nuovo accordo, prevede - sottolinea Demozzi - la modifica dei contratti agenziali, cosa da sempre contestata e considerata estremamente pericolosa. Prevede anche la soppressione di qualsiasi richiamo dell’ANA2003, diversamente da quanto fatto dalle principali compagnie italiane negli ultimi mesi. Questo intervento - ricorda il Presidente nazionale Sna - risulta molto pericoloso prima di tutto perché rischia di delegittimare l’ANA2003 a tutt’oggi valido e applicato quotidianamente in giurisprudenza. In secondo luogo perché trasforma, almeno nella volontà di chi attua la modifica, diritti sanciti dalla contrattazione collettiva (e dunque aventi valore erga-omnes) in patti contrattuali, come tali modificabili in qualsiasi momento e contestabili su base contrattuale".
Sulla questione interviene anche Giuseppe Rapa, componente dell'EN Sna, secondo il quale "ancora una volta assistiamo ad un'operazione di modifica dei rapporti contrattuali fra agenti e compagnie, come spesso accade, a discapito degli agenti stessi. Si tratta, a mio avviso, nel caso Reale Mutua di un chiaro tentativo di declassamento del valore e della forza delle norme contenute nell'ANA 2003. Lascia, a dir poco, perplessi che un Accordo di tale natura venga sottoscritto da un Gruppo Agenti. L'invito a tutti i colleghi interessati è di presidiare i propri diritti acquisiti e di impedirne lo stravolgimento, nella consapevolezza di avere al proprio fianco lo Sna, sempre pronto a battersi in ogni sede per la difesa del lavoro e del futuro degli agenti".
Dal canto suo, Andrea Lucarelli, anch'esso componente dell'Esecutivo Nazionale Sna afferma: "E' incredibile come la fantasia possa manifestarsi quando si tratta di rinnovare accordi integrativi e/o similari tra le compagnie di assicurazioni e i Gruppi Agenti. Trovare qualsiasi stratagemma pur di isolare e annientare i diritti e gli interessi degli agenti di assicurazioni non è mai stata cosa facile grazie anche a chi, come Sna, è sempre vigile e accorta a limitare ed a contrastare questa volontà. E' da anni - prosegue Lucarelli - che ci rendiamo disponibili per un giusto riscontro su ogni tavolo di negoziazione per tutti quegli argomenti che interessano una trattativa di primo livello e di interesse nazionale. Dispiace constatare che ancora oggi non si capisca che creare un precedente, come quello di delegittimare l'ANA2003, sia pericoloso e controproducente per tutti. Non possiamo fare altro che richiamare alla massima attenzione e invitare chi ha la rappresentanza e la responsabilità di un Gruppo Agenti a consultarci ed a sottoporci ogni bozza di eventuali accordi futuri. Saremo pronti a darvi il nostro aiuto!".
Luigi Giorgetti

15 commenti

  • Fabiana
    Fabiana Domenica, 23 Settembre 2018 20:42 Link al commento

    Mandato unico nazionale ?

  • SS
    SS Domenica, 23 Settembre 2018 17:10 Link al commento

    ci sono GAA che riescono a far approvare all'unanimità riduzioni provvigionali... significa qualcosa?

  • Giulia
    Giulia Domenica, 23 Settembre 2018 16:29 Link al commento

    Oltre 8 su 10 han votato si, ci sarà un motivo. O forse più di uno

  • MF
    MF Domenica, 23 Settembre 2018 16:10 Link al commento

    ben pochi degli agenti che hanno alzato la mano sapevano di cosa si stava parlando per stessa ammissione di molti di loro

  • Libero
    Libero Domenica, 23 Settembre 2018 16:08 Link al commento

    pagano bene... mai DIRITTI non hanno prezzo! spero che la stoltezza non si diffonda come epidemia

  • Giulia
    Giulia Sabato, 22 Settembre 2018 09:54 Link al commento

    Pagano bene, non è male

  • Gianni
    Gianni Venerdì, 21 Settembre 2018 23:41 Link al commento

    Ma questo integrativo per il GAA Reale Mutua non è stato preceduto da quello Italiana e Uniqa ? Anche quelli erano "pericolosi"?

  • Roberto
    Roberto Venerdì, 21 Settembre 2018 11:12 Link al commento

    81% ha ha votato si all accordo...

  • Fg
    Fg Giovedì, 20 Settembre 2018 17:12 Link al commento

    FERMATE I PRESIDENTI DEI GRUPPI! FERMATELI VI PREGO...

  • Carlo
    Carlo Mercoledì, 19 Settembre 2018 22:47 Link al commento

    A volte i GAA non si rendono conto del danno che provocano...

  • ML
    ML Mercoledì, 19 Settembre 2018 14:21 Link al commento

    il presidente del Gaa è esponente Anapa o sbaglio? Se così fosse significherebbe che questa è la strategia di Anapa sugli integrativi?

  • Franco Domenico Staglianò
    Franco Domenico Staglianò Mercoledì, 19 Settembre 2018 13:01 Link al commento

    Lascia interdetti il fatto che il gruppo agenti Reale Mutua, iscritto SNA, non si sia avvalso della collaborazione sindacale per valutare un accordo che lede i diritti dei propri iscritti e soprattutto va ad intaccare pericolosamente il frutto della contrattazione collettiva. dalla quale è originato l'accordo ANA 2003. Cui prodest?

  • Onofrio
    Onofrio Martedì, 18 Settembre 2018 18:19 Link al commento

    La palla il Gaa l'ha voluta giocare da solo... Spetta ai colleghi chiedere le dovute integrazioni e modifiche subordinate alla sua approvazione!!!

  • Silvio
    Silvio Martedì, 18 Settembre 2018 17:15 Link al commento

    Mah....

  • Aldo
    Aldo Martedì, 18 Settembre 2018 17:03 Link al commento

    era già tutto previsto.. fin da quando...

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700