Menu

Babbo Natale vittima degli hacker. Svelato il contenuto di alcune letterine che i “bambini” più bravi avevano inviato direttamente in Lapponia In evidenza

Babbo Natale vittima degli hacker. Svelato il contenuto di alcune letterine che i “bambini” più bravi avevano inviato direttamente in Lapponia

La pirateria questa volta ha fatto una vittima eccellente, nientemeno che Babbo Natale. Nottetempo alcuni esperti informatici hanno violato la posta elettronica del nonno più amato dai bambini e svelato al mondo intero il contenuto riservato di alcune letterine che, per desiderio dei mittenti, sarebbero dovute rimanere segrete. Ne pubblichiamo una a caso giusto per far capire ai lettori che il problema non va sottovalutato.

"Caro Babbo Natale,
anche l’anno che sta per terminare mi è andato abbastanza bene. Come certamente avrai saputo, sono stato riconfermato alla guida dell’associazione che nonostante le defezioni, continua a raccogliere il 70% del fatturato europeo. Inoltre, cosa ancor più gradita, mi sono liberato di qualche amico ingombrante e poco allineato. Purtroppo non tutto è filato liscio, soprattutto per causa di quell’altra associazione di cui ti ho più volte parlato e che continua a criticare ogni mia singola “esternazione”.
Approfitto anche io di questa bella tradizione della lettera dei desideri e, visto che sono stato bravo tutto l'anno, fammi trovare sotto l'albero qualche piccolo regalo:
- regalami una sentenza amministrativa contro quei ribelli che si ostinano a non riconoscere lo splendido contratto collettivo che ho firmato su ispirazione della triplice;
- fai in modo che anche nel periodo natalizio continuino le revoche, soprattutto se indirizzate a individui dell’altra associazione;
- fai finalmente fallire quel maledetto Fondo pensione che continua a raccogliere iscritti e macinare utili nonostante la congiuntura economica non troppo favorevole;
- infine fai in modo che il D. Lgs per rafforzare la figura professionale dell’agente venga cestinato e non veda mai la luce.
Da parte mia prometto che continuerò a comportarmi nello stesso modo anche per tutto il 2019. Con affetto.
Il tuo Enzino".
Giacomo Anedda

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700