Menu

CCNL Sna/Confsal dei dipendenti delle agenzie di assicurazioni, il Tribunale di Pavia respinge tutte le contestazioni degli ispettori Inps In evidenza

CCNL Sna/Confsal dei dipendenti delle agenzie di assicurazioni, il Tribunale di Pavia respinge tutte le contestazioni degli ispettori Inps

MILANO - Parlare di vittoria in questo caso dovrebbe essere superfluo, visto che - come noto - la "legge non ammette ignoranza". Tuttavia, a fronte di alcune sconcertanti sentenze di primo grado di uno sparuto numero di giudici del lavoro, ecco giungerne altre - la stragrande maggioranza - decisamente in senso contrario. Sentenze che fanno giurisprudenza, figlie della corretta interpretazione delle normative vigenti. Il Tribunale di Pavia ha dunque dato ancora una volta ragione ad un'agente di assicurazione, oggetto di una precedente ispezione Inps. La contestazione mossa dell'Istituto di previdenza aveva riguardato la validità del CCNL Sna/Confsal dei dipendenti delle agenzie di assicurazione. Un contratto leader del settore agenziale assicurativo, il più applicato in Italia. Ma tant'è, si è dovuti giungere ad un processo per vedersi affermato e riconosciuto un principio acclarato.
Veniamo ai fatti. Il Giudice del Lavoro di Pavia ha tenuto conto del Decreto ministeriale che riconosce a Confsal la qualifica di Sindacato comparativamente maggiormente rappresentativo dei Lavoratori ed ha dato atto della maggiore rappresentatività di Sna sul fronte datoriale. Confermando le tesi del Sindacato nazionale agenti in questa occasione sostenute dallo Studio Legale Ichino-Brugnatelli di Milano nella persona dell'avv. Fortunat.
Per il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi "al di là della competenza dello studio legale Ichino-Brugnatelli e dell'avv. Fortunat, che sono tra i migliori e più noti esperti giuslavoristi in Italia e forse in Europa, quando i giudici leggono i documenti ed approfondiscono in modo appropriato le situazioni, come in questo caso, i cittadini sono più tutelati. Un'altra sentenza sancisce la piena legittimità del nostro operato e la correttezza delle nostre tesi. Spiace constatare - continua Demozzi - come a provocare queste vertenze siano state anche le sollecitazioni delle sigle sindacali firmatarie del contratto con Anapa, Associazione quest'ultima che anziché prenderne le distanze ed anziché biasimarne il comportamento, ne ha condiviso la linea arrivando fino al punto di gioire pubblicamente per qualche erronea condanna di colleghi agenti. Giustizia è fatta, ma mi auguro sinceramente che prima o poi i vertici di Fisac/Cgil, First/Cisl e Uilca, nonché di Anapa, saranno chiamati a rispondere del danno che hanno provocato alla categoria agenziale, in quanto la loro responsabilità politica è palese". 
Luigi Giorgetti

2 commenti

  • Sandokan
    Sandokan Venerdì, 01 Marzo 2019 12:52 Link al commento

    BRAVI

  • Aldo
    Aldo Giovedì, 28 Febbraio 2019 18:22 Link al commento

    perchè ora gli ispettori non verificano Anapa? Tirare fuori i bilanci, tirare fuori i numeri veri!

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700