Menu

Helvetia modifica le modalità di pagamento delle polizze e la tenuta del c/c separato. Demozzi (Sna): finalmente una buona notizia In evidenza

Helvetia modifica le modalità di pagamento delle polizze e la tenuta del c/c separato. Demozzi (Sna): finalmente una buona notizia

MILANO - Con una circolare dal contenuto piuttosto semplice, Helvetia - lo scorso 28 febbraio - ha ricordato ai propri agenti le norme sul conto corrente separato agenziale previste dal Codice delle Assicurazioni e dal Regolamento Ivass n. 40/2018.
Il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi prende atto che "in questa occasione la compagnia non impone all'agente di riportare la denominazione dell'impresa nell'intestazione del proprio conto corrente separato agenziale, come non pretende alcuna delega ad operare sul medesimo conto né pretende di disporre alcun limite operativo dell'agente sullo stesso conto che conseguentemente può essere utilizzato e gestito in piena libertà, nel rispetto della Legge vigente, e sul quale possono dunque confluire i premi incassati dall'agente per conto di tutte le compagnie mandanti. Come Sna sostiene da sempre. Queste indicazioni tra l'altro - prosegue Demozzi - sono in linea con il noto provvedimento Antitrust del 2014. Da ultimo è opportuno rimarcare come la compagnia precisi che gli assegni dei clienti non vadano intestati alla compagnia ma all'intermediario, cioè all'agenzia; come chiarisce Helvetia, coerentemente con le indicazioni del Sindacato, l'assegno intestato alla sola impresa non potrebbe essere versato sul conto corrente separato dell'agente in modo del tutto regolare".
Sull'ultimo punto evidenziato dal Presidente Demozzi, è noto che alcune grandi compagnie, al contrario, pretendono che gli assegni emessi dai clienti siano intestati alla mandante per poi essere girati sul conto dell'agente. Helvetia con la circolare menzionata conferma di ritenere poco corretta tale procedura, come Sna sostiene da anni. La Circolare è la numero 1-2019 del 28 febbraio 2019 a firma dell'a.d. Fabio Carniol e del Direttore Distribuzione Sandro Scapellato e, se non abbiamo commesso qualche errore di interpretazione, è proprio il caso di dire che "è stata accolta con favore dalla più grande e forse unica vera rappresentanza sindacale degli Agenti (Sna)".
La Redazione

1 commento

  • PAOLO
    PAOLO Giovedì, 21 Marzo 2019 23:16 Link al commento

    Troppo facile essendo prevalente una compagnia per plurimandatari. Comunque un ottima notizia. complimenti.

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700