Logo
Stampa questa pagina

Fisco, l'Agenzia delle Entrate scatenata: operativo il software che controlla tutti i movimenti finanziari delle persone fisiche e delle piccole e medie aziende In evidenza

Fisco, l'Agenzia delle Entrate scatenata: operativo il software che controlla tutti i movimenti finanziari delle persone fisiche e delle piccole e medie aziende

MILANO - Il  nome potrebbe sembrare rassicurante, "risparmiometro", ma le intenzioni del Fisco italiano sono state definite dagli osservatori assolutamente inquietanti. Dopo il via libera a fine aprile da parte del Garante della Privacy sulla cosiddetta "super anagrafe dei conti correnti", il sistema di controllo voluto dall'allora premier Mario Monti (era il 2012, ndr) può prendere il via già da questo mese. L'Agenzia delle Entrate si accinge così a verificare in tempo reale l'ammontare delle somme depositate in tutti i conti bancari degli Italiani, le eventuali oscillazioni degli importi, le entrate e le uscite: una sorta di "grande fratello" fiscale.
La fase sperimentale è stata da tempo messa in atto nei confronti delle società a responsabilità limitata. Ora si passeranno ai raggi x le persone fisiche, le ditte individuali e le società non di capitali (snc, sas, ecc.): un potente software è in grado di verificare all'istante ogni operazione posta in essere dal contribuente e di far visualizzare - di ciascuno - le movimentazioni bancarie, i conti di deposito, gli introiti da cedole obbligazionarie e di titoli di Stato, i prodotti finanziari emessi da assicurazioni o da soggetti autorizzati alle transazioni in metalli preziosi.
Le fonti a disposizione del Fisco sono quelle degli istituti di credito, delle Poste, dell'Inps e dalle Amministrazioni finanziarie.
Luigi Giorgetti