Menu

Entusiasmo nel gruppo dirigente della neo costituita sezione Provinciale Sna di Terni. Soddisfazione del Presidente Gianluca Gambini In evidenza

UN MOMENTO DEI LAVORI UN MOMENTO DEI LAVORI

MILANO - Si è svolta il 17 giugno scorso, presso Vall’Antica Resort & Spa di Sangemini (Terni), la prima Assemblea della sezione Provinciale Sna di Terni ricostituitasi appena due settimane fa grazie al lavoro di raccordo svolto dalla Commissaria pro tempore Elena Dragoni, Vice presidente vicario del Sindacato. Grande l’entusiasmo dimostrato dai partecipanti che si sono detti pronti a fornire la massima diffusione alle tesi sindacali e ad affrontare la difficile sfida di conquistare la fiducia dei tanti colleghi che ancora si sentono lontani dallo Sna.
In particolare il nuovo gruppo dirigente si prefigge di organizzare, possibilmente nel quadro delle manifestazioni dedicate al centenario di Sna, un convegno aperto a iscritti e non iscritti sui temi di maggiore rilevanza come la Idd, il disegno di legge sulla figura professionale dell’agente di assicurazione, la titolarità dei dati della clientela, il contratto di lavoro dei dipendenti di agenzia Sna-Confsal 2018 e il collegato welfare integrativo, la digitalizzazione autonoma delle agenzie. Alla riunione era presente il Coordinatore regionale dell’Umbria Alberto Angelucci il quale ha manifestato il proprio compiacimento per la creazione della sezione in una città di grande tradizione sindacale come Terni e ha espresso pieno sostegno personale alle attività che saranno intraprese allo scopo di aumentare la penetrazione sindacale nell’area ternana.
Il neo Presidente provinciale Sna Gianluca Gambini al termine dell’evento ha dichiarato: ”Confido sulle potenzialità della nostra squadra e sono fiducioso di riuscire nell’intento di incrementare il numero degli iscritti riportandolo in linea con le medie nazionali. Il programma esposto oggi - ha aggiunto Gambini - consentirà anche ai colleghi più distratti di cogliere l’importanza dell’adesione allo Sna, l’unica rappresentanza collettiva generalista che tutela concretamente gli interessi degli agenti. Il compito non è facile da svolgere, vista anche la disaffezione espressa dagli italiani verso i corpi intermedi della società democratica, ma abbiamo il vantaggio di poter contare sul continuo stimolo ideale proveniente dagli Organismi centrali”.
Durante la cena sociale i lavori hanno avuto una coda costituita dalla conference call con il Presidente Nazionale Sna Claudio Demozzi, con i Presidenti provinciali abruzzesi e con il Coordinatore della Regione Abruzzo durante la quale i gruppi dirigenti si sono scambiati l’impegno di mettere a comune denominatore le reciproche esperienze e di dare vita a momenti di approfondimento comune.
Roberto Bianchi

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700