Menu

Analisi Accenture, gli assicuratori dovrebbero padroneggiare le tecnologie emergenti. Demozzi (Sna): Studi lontani dalla realtà, le imprese ne prendano atto In evidenza

CLAUDIO DEMOZZI CLAUDIO DEMOZZI

MILANO - Secondo il report “Technology Vision for Insurance 2019” gli assicuratori dovrebbero padroneggiare le tecnologie emergenti e rafforzare la sicurezza all’interno del loro ecosistema, per rispondere alle esigenze dei clienti . A primeggiare nell’industria assicurativa sarà chi avrà la capacità di operare  sui “mercati momentanei”, con l’offerta di polizze personalizzate sulla  base alle specifiche esigenze di ciascun cliente, in tempo reale. Questo sempre secondo gli analisti di Accenture. Per questi ultimi siamo ormai nell’era “post-digitale” ed il successo si baserà sulla capacità di padroneggiare le nuove tecnologie.
L’analisi di Accenture prevede che l’innovazione digitale e tecnologica stiano contribuendo alla creazione di una realtà fatta di servizi personalizzati e personalizzabili, disponibili on demand (instant market); le assicurazioni dovrebbero pertanto reinventare la propria struttura e architettura organizzativa al fine di individuare e cogliere queste opportunità, secondo questi analisti.
Di diversa opinione il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi, secondo il quale “gli alti dirigenti delle imprese dovrebbero farsi influenzare meno da questi studi, che appaiono ogni giorno più lontani dal mondo reale, dal praticato quotidiano, dal comune sentire degli operatori del settore; dovrebbero invece relazionarsi, confrontarsi con gli addetti ai lavori, con gli esperti del mercato reale, con le migliori esperienze agenziali, per riuscire a progettare strategie aziendali realizzabili, più vicine ai needs of the market ed ai labour market needs. Negli ultimi anni - prosegue Demozzi - abbiamo assistito ad una serie di notevoli errori strategici da parte di numerosi grandi gruppi assicurativo-finanziari e questo ci induce a ritenere che sia giunto il momento di riaprire canali di confronto che qualcuno probabilmente riteneva superati, ma che la storia sta riproponendo come attuali e fondamentali per non allontanare eccessivamente gli strateghi dalla realtà nella quale operano”.
La Redazione

3 commenti

  • Giacomo
    Giacomo Lunedì, 09 Settembre 2019 11:03 Link al commento

    Le compagnie continuano a credere che gli assicurati, al pari dei comuni consumatori, siano facilmente manovrabili, di conseguenza insistono nelle proposte di disintermediazione. Per fortuna (ma non è solo fortuna), in tutto il mondo e in modo particolare in Italia, gli assicurati si fidano del consulente in carne e ossa, avendo acquisito anche adeguati anticorpi avverso le offerte farlocche della rete. Per questo motivo noi agenti per non disperdere la fiducia conquistata, abbiamo l'obbligo morale ed economico di curare al meglio la nostra formazione e continuare ad essere il riferimento affidabile per i nostri clienti. Per questa ragione non bisogna perdere l'occasione di partecipare ai corsi di formazione indipendenti, come quelli dello Sna.

  • Sergio
    Sergio Domenica, 08 Settembre 2019 14:59 Link al commento

    Oggi il Cliente vuole immediatezza, concretezza e risparmio. Si utilizzano i preventivatori on Line x avere subito quale sarà l’investimento x quella garanzia o per quelle coperture, per poi contattare il proprio consulente assicurativo e contrattare il prezzo. Di contro le Compagnie (malgrado i proclami) hanno dei sistemi informatici obsoleti che per emettere un preventivo o una polizza , le agenzie, ci mettono mezz’ora. Un capo e una coda che non dialogano. Peccato.

  • Francesco Grondona
    Francesco Grondona Sabato, 07 Settembre 2019 17:46 Link al commento

    "Polizze a gettone" :
    Agenzie o Compagnie "Jukebox".
    "Premio del gettone" e studi di sostenibilità ?

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700