Menu

Congresso AGIT al "Vivosa Apulia Resort". Attenzione puntata sulla relazione del Presidente Angelo Mangano In evidenza

ANGELO MANGANO ANGELO MANGANO

MILANO - La nomina dell’ufficio di presidenza composto da Fosco Frapporti (presidente del congresso), Giacomo Di Pierro e Massimiliano Fantozzi (vicepresidenti), Simona Ferrari (segretario) ha sancito oggi (26 settembre, ndr) alle ore 16 l’inizio dei lavori del congresso nazionale del gruppo agenti Groupama (AGIT). Attesa la relazione del Presidente di AGIT Angelo Mangano che ha annunciato la conclusione dei lavori di preparazione della bozza di accordo integrativo, faticosamente realizzata dopo un anno di trattativa con l’impresa.
Dopo il saluto di Giuseppe Rapa, membro dell’Esecutivo nazionale Sna ed al contempo storico agente Groupama, è stata la volta dell’intervento del Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi, più volte calorosamente premiato dalla platea che si è prolungata in un applauso unanime finale del quale Demozzi ha ringraziato “con tutto il cuore i colleghi presenti in sala. E' una manifestazione di vicinanza e di apprezzamento - ha aggiunto Demozzi - per la linea politica del Sindacato e per i concetti che ho espresso e che evidentemente sono condivisi”.
Laura Puppato, componente della Giunta AGIT con delega ai rapporti istituzionali, ha illustrato la posizione del Gruppo Agenti e come si è addivenuti alla bozza di accordo, “non senza momenti di estrema tensione con la Mandante, ma mantenendo la schiena dritta ed alto l’orgoglio di AGIT e di tutti gli agenti Groupama”. Il vicepresidente Massimo Annese ha presentato alcuni dettagli dell’Accordo ed illustrato lo stato dei rapporti con l’impresa, confermando la linea politica del Gruppo, ben rappresentata dal presidente Mangano. Attesa per fine serata la relazione del presidente AGIT Angelo Mangano, che Demozzi ha definito “quadrato” e motivo di orgoglio proprio per la sua scarsa disponibilità a cedere sui diritti, a mescolare i buoni rapporti con gli interessi degli agenti, che “non discute con i dirigenti della mandante giocando a golf, ma rispetta i giusti ambiti istituzionali senza confondere i ruoli ed i lati del campo in cui si svolge il confronto con la compagnia”.
Il congresso proseguirà fino al 29 settembre e si concluderà con una mozione finale da destinare a Groupama e che, prevedibilmente, conterrà anche aspetti critici.
La Redazione

4 commenti

  • Dario
    Dario Sabato, 28 Settembre 2019 20:11 Link al commento

    La più bassa partecipazione mai espressa, peggiore anche di Nizza.

  • BG
    BG Venerdì, 27 Settembre 2019 22:20 Link al commento

    grande relazione di Angelo forte e chiaro come sempre e mozione finale forte e chiara

  • Franco M
    Franco M Venerdì, 27 Settembre 2019 19:33 Link al commento

    bellissima location proprio bella e buona partecipazione certo non minore della media degli ultimi dieci anni

  • dario
    dario Venerdì, 27 Settembre 2019 12:48 Link al commento

    chi non c'è ha sempre perso, ma troppo lontano e troppo costoso, i numeri parlano da soli.

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700