Menu

CCNL, la Cassazione sancisce il principio della libera scelta da parte del datore di lavoro circa il contratto da applicare ai propri dipendenti In evidenza

CCNL, la Cassazione sancisce il principio della libera scelta da parte del datore di lavoro circa il contratto da applicare ai propri dipendenti

MILANO - Un’altra sentenza, questa volta del massimo Organo giurisdizionale (Cassazione), conferma il principio di diritto circa la libera scelta del datore di lavoro del CCNL da applicare. Con l’ Ordinanza 06 settembre 2019, n. 22367m, la Corte di Cassazione ha ribadito che i contratti collettivi di lavoro non dichiarati efficaci “erga omnes” ai sensi della legge 14 luglio 1959 n. 741, costituendo atti di natura negoziale e privatistica, si applicano esclusivamente ai rapporti individuali intercorrenti tra soggetti che siano entrambi iscritti alle associazioni stipulanti, ovvero che, in mancanza di tale condizione, abbiano fatto espressa adesione ai patti collettivi e li abbiano implicitamente recepiti. Alla luce di questa disposizione, appare sempre prudente per l’imprenditore aderire all’associazione di categoria stipulante il CCNL che si sceglie di applicare, affinché tale decisione, espressione della libertà sindacale, non rischi di essere sovvertita in tribunale.
La Corte ha altresì sancito che “sulla questione qui scrutinata la Corte di legittimità è pervenuta a consolidati approdi, affermando il principio che va qui ribadito, in base al quale i contratti collettivi di lavoro non dichiarati efficaci “erga omnes” ai sensi della legge 14 luglio 1959 n. 741, costituendo atti di natura negoziale e privatistica, si applicano esclusivamente ai rapporti individuali intercorrenti tra soggetti che siano entrambi iscritti alle associazioni stipulanti, ovvero che, in mancanza di tale condizione, abbiano fatto espressa adesione ai patti collettivi e li abbiano implicitamente recepiti attraverso un comportamento concludente, desumibile da una costante e prolungata applicazione delle relative clausole ai singoli rapporti (vedi Cass. 8/5/2009 n. 10632)”.
E’ stato affermato inoltre che il giudice del merito ha il compito di valutare in concreto il comportamento posto in essere dal datore di lavoro e dal lavoratore, allo scopo di accertare, pur in difetto della iscrizione alle associazioni sindacali stipulanti, se dagli atti siano desumibili elementi tali da indurre a ritenere ugualmente sussistente la vincolatività della contrattazione collettiva invocata (Cass. 3/8/2000 n. 10213).
"La legittimità del CCNL Sna/Confsal, - commenta il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi - nuovamente acclarata per via giudiziaria, dovrebbe essere acquisita in via definitiva, ma purtroppo in quel di Genova qualche Giudice del Lavoro interpreta in altro modo le norme e qualche collega agente si trova nella situazione di dover affrontare più gradi di giudizio per far fronte a richieste contributive dell’Inps. Queste iniziative Inps pare addirittura siano sollecitate da alcuni facinorosi sindacalisti di altri settori produttivi che hanno mal digerito l’esclusione della Fisac-Cgil dal tavolo negoziale del contratto collettivo nazionale di lavoro dei lavoratori dipendenti delle agenzie di assicurazione, sottoscritto dal Sindacato datoriale Sna, ampiamente maggioritario e Confsal, una delle sigle maggiormente rappresentative in Italia".
La Redazione

1 commento

  • Ma a
    Ma a Domenica, 17 Novembre 2019 12:39 Link al commento

    E come direbbe il commissario Montalbano “la smettete di rompere i gabbasisi ?”

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700