Menu

Fisac/Cgil, First/Cisl e Uilca sigle firmatarie del CCNl Anapa ora difendono i bancari. Demozzi (Sna): Ricordiamocene in futuro In evidenza

Fisac/Cgil, First/Cisl e Uilca sigle firmatarie del CCNl Anapa ora difendono i bancari. Demozzi (Sna): Ricordiamocene in futuro

MILANO - Stato di emergenza nazionale, lockdown, crisi economica, previsioni terribili sullo stato occupazionale eppure le sigle sindacali firmatarie del CCNL Anapa non trovano di meglio da fare che presentare un esposto in Procura contro “il crescente e inaccettabile clima di odio contro il settore bancario”, come riporta oggi la stampa economica nazionale.
Parliamo di Fisac/Cgil, First/Cisl e Uilca che, come noto, sono i soggetti firmatari del CCNL Anapa per i dipendenti agenziali degli intermediari iscritti al sodalizio capitanato da Vincenzo Cirasola e che principalmente rappresentano i dipendenti bancari. Nella nota di queste sigle sindacali si legge che “si tratta di un clima di odio pericoloso che trae origine dalla necessità di individuare a tutti i costi un colpevole per i ritardi che si stanno verificando in relazione al decreto liquidità del governo e ai prestiti garantiti dallo stato, che vengono erogati con alcune difficoltà mai imputabili alle lavoratrici e ai lavoratori bancari… se si verificheranno violenze fisiche gravi o peggio la colpa sarà sia di chi ha contribuito a scatenare questo clima d’odio sia di chi fa cattiva informazione”. La difesa d’ufficio riguarda il settore bancario, al centro di molte polemiche negli ultimi tempi e di diversi provvedimenti dell’Antitrust per comportamenti giudicati scorretti nella vendita di polizze assicurative in abbinamento forzato a mutui e concessioni di prestiti.
Il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi ha colto l’occasione per “ribadire ancora una volta come il CCNL di riferimento della categoria agenziale sia quello firmato da Sna con Confsal, essendo tra l’altro quello largamente più applicato. Più di ventimila lavoratori rientrano nel perimetro del CCNL Sna/Confsal contro qualche migliaio di lavoratori ai quali verrebbero applicati altri contratti”. Il Presidente Demozzi lancia anche una sfida: “Sna pubblica il proprio bilancio da sempre, perché non lo fa Anapa? Cosa ha da nascondere? Ebisep, l’ente bilaterale del settore assicurativo agenziale, collegato al CCNL Sna/Confsal, è pronto a fare altrettanto, perché Enbass (l’Ente bilaterale di Anapa) non fa altrettanto? Così finalmente sfateremo molte leggende metropolitane che circolano dentro e fuori i sindacati”.
La Redazione

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700