Menu

Cattolica Assicurazioni, comunicato congiunto dei vertici dei Gruppi GAPC e UNIT. Demozzi (Sna): la centralità delle agenzie non si discute In evidenza

Cattolica Assicurazioni, comunicato congiunto dei vertici dei Gruppi GAPC e UNIT. Demozzi (Sna): la centralità delle agenzie non si discute

MILANO - In una nota ufficiale, Danilo Battaglia presidente del Gruppo Agenti Professionisti Cattolica GAPC e Mauro Pecchini presidente UNIT, intervengono ancora una volta per richiamare l'attenzione della categoria agenziale sulle vicende che stanno interessando il Gruppo Cattolica. "La Direzione Generale di Cattolica - si legge - ha indetto due diversi incontri con i Gruppi Agenti Cattolica per trattare i temi dell’operazione, mentre la Direzione di Tua Assicurazioni ha fissato un incontro con l’Esecutivo dell’Unione Nazionali Intermediari Tua il prossimo 23 luglio. Indipendentemente da quali saranno i futuri assetti societari del Gruppo, le nostre Associazioni, GAPC e UNIT, che raccolgono circa 800 agenzie, continueranno in sinergia ad adoperarsi per rimarcare il ruolo centrale e strategico delle agenzie e a vigilare affinché venga tutelata la libertà imprenditoriale di tutti gli intermediari, indipendentemente dalle loro dimensioni o dalle scelte fatte in termini di mono o plurimandato". 
"Le agenzie - prosegue il comunicato - hanno necessità di lavorare con serenità e di rafforzare la loro redditività attraverso progetti che valorizzino le loro capacità operative, nonché di evitare maggiori incombenze di natura amministrativa che risultano molto onerose e rischiano di ostacolare l’attività produttiva. Su questi temi saremo sempre disponibili ad un confronto con i nostri interlocutori istituzionali. Soluzioni che vadano contro gli interessi della categoria, al contrario, non potranno che trovare la nostra ferma e decisa opposizione".
il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi ha commentato il comunicato affermando che "il Sindacato sta monitorando non senza preoccupazione l'evolversi degli eventi e ha immediatamente fornito ai Gaa interessati il massimo sostegno politico, affinché agli agenti del Gruppo veronese non venga fatto pagare alcuno scotto per le scelte societarie di Cattolica e delle società collegate. Il ruolo degli agenti deve rimanere centrale nelle strategie di sviluppo delle mandanti e al di là della formula societaria futura e della sua composizione, non rimarremo inerti di fronte all'eventuale selezione della specie che solitamente consegue le compagnie cercano di adottare in occasione delle ristrutturazioni industriali".
Luigi Giorgetti

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700