Menu

Faro dell'Antitrust sulla campagna commerciale UnipolSai "Un mese per te". Demozzi (Sna): Come volevasi dimostrare... In evidenza

Faro dell'Antitrust sulla campagna commerciale UnipolSai "Un mese per te". Demozzi (Sna): Come volevasi dimostrare...

MILANO - Dalla risposta fornita dal Ministro per lo sviluppo economico Stefano Patuanelli all'interrogazione parlamentare del Sen. Andrea de Bertoldi, di cui abbiamo riferito nei giorni scorsi su Snachannel, si apprende che  "sulla base di tali segnalazioni, l'Autorità ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti della società UnipolSai, teso ad accertare la possibile esistenza di due pratiche commerciali scorrette consistenti:
1) nella diffusione di messaggio pubblicitari nei quali si promuove la possibilità di 'restituzione' di un mese di polizza Rcauto (pari al valore di una mensilità di polizza) lasciando intendere ai propri clienti di poter ottenere un immediato rimborso parziale del premio assicurativo già pagato, mentre si tratterebbe, in realtà, di un voucher-sconto da applicarsi in caso di rinnovo della polizza Rcauto con la medesima compagnia UnipolSai, sul premio futuro. Ed invero, tale comportamento potrebbe integrare gli estremi di una pratica commerciale ingannevole ex artt. 20, comma 2, e 21 del Codice del Consumo;
2) nell'acquisizione dell'autorizzazione del cliente al trattamento dei propri dati personali utilizzati dal professionista a fini commerciali, da fornirsi al momento dell'adesione alla promozione, per la quale verrebbero pre-impostati i relativi campi al rilascio dell'autorizzazione. Ed invero, tale condotta potrebbe essere rilevanti ai sensi degli artt. 20, comma 2, 24 e 25 del Codice del Consumo, ove risulti accertato che UnipolSai acquisisca l'autorizzazione al trattamenti dei dati personali del cliente aderente alla promozione in parola, da utilizzarsi a fini commerciali, attraverso un meccanismo di opt-out".
I dubbi evidenziati da Sna, dunque, trovano puntuale riscontro nelle valutazioni delle Autorità, indipendentemente dall'esito finale dell'istruttoria affidata all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Per il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi, che oggi (22 luglio, ndr) a Roma ha avuto modo di approfondire la questione con alcuni parlamentari, "le compagnie dovrebbero concordare preventivamente con gli agenti ogni iniziativa massiva indirizzata alla clientela, anche per evitare situazioni come questa. Tra l'altro, troppo spesso iniziative attuate senza la necessaria preparazione e senza il coinvolgimento degli agenti, si ripercuotono negativamente proprio sugli agenti, che rischiano di pagarne ingiustamente le conseguenze. Con danno, tra l'altro, per i consumatori, spesso ignari delle modalità con le quali saranno poi trattati i loro dati personali, dopo essere stati inseriti nei portali delle imprese o delle grandi aziende del web".
La Redazione

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700