Menu

Report Ivass 1° semestre 2020: "Per le compagnie è divenuto prioritario procedere ad una revisione dei modelli di business" In evidenza

Report Ivass 1° semestre 2020: "Per le compagnie è divenuto prioritario procedere ad una revisione dei modelli di business"

MILANO - L'Ivass ha pubblicato in queste ore il periodico Report Analisi Trend Offerta Prodotti Assicurativi relativo al primo semestre 2020. Lo studio è finalizzato - si legge in una nota del'Istituto di vigilanza - a fare il punto sui nuovi prodotti immessi nel mercato assicurativo italiano per cogliere i trend di offerta con particolare riferimento agli elementi di innovazione e intercettare eventuali profili di rischiosità per i consumatori.
Un passaggio particolarmente significativo riguarda la visione che l'Ivass descrive in ordine alla trasformazione digitale nel mercato assicurativo. "L’emergenza da Covid-19 - riporta l'analisi - ha accelerato il processo già in atto di trasformazione digitale nel settore assicurativo, richiedendo un’azione combinata di innovazione tecnologica e organizzativa. Per le compagnie - si sbilancia l'Istituto - è divenuto prioritario procedere ad una revisione dei modelli di business, adottando modelli di offerta innovativi, flessibili, personalizzati e basati su sistemi di pagamento a distanza, nonché dei modelli liquidativi, attraverso la gestione dei sinistri da remoto, il tutto reso possibile dalla tecnologia Cloud.
Sempre più diffuso, soprattutto nell’ambito del settore Salute, l’utilizzo di chatbots, che si basano sull’intelligenza artificiale per creare esperienze interattive e conversazionali con i clienti attraverso messaggi di testo (Facebook, Messanger, ecc.). Si tratta di soluzioni software progettate per simulare una conversazione umana. Un chatbot può aiutare il cliente a comprendere meglio le condizioni di polizza, può rendere più veloce l’eventuale apertura di una pratica di liquidazione di sinistro, evitando ai clienti lunghe attese telefoniche e, per questa via, generare semplificazione dei processi liquidativi e riduzione dei tempi di gestione di un sinistro. 
La tecnologia machine learning - prosegue la relazione dell'Istituto di vigilanza - è sempre più utilizzata dalle compagnie anche nella costruzione delle tariffe. Una recente soluzione tecnologica, nata nel mercato inglese, pronta ad essere testata sul mercato italiano è Vehicle Build: si tratta di un sistema per la valutazione delle caratteristiche dei sistemi avanzati di assistenza alla guida ADAS (Advanced Driver Assist System) sviluppato specificamente per il ramo auto, che potrà dare supporto alle compagnie nella determinazione dei prezzi e nella sottoscrizione delle polizze, consentendo di stabilire le differenze nel profilo di rischio associato ai veicoli che hanno determinate caratteristiche di sicurezza".
Luigi Giorgetti

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700