Menu

Covid-19, nuovo DPCM. Il videomessaggio del Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi agli agenti di assicurazione In evidenza

CLAUDIO DEMOZZI CLAUDIO DEMOZZI

MILANO - E' un messaggio forte ed accorato quello rivolto dal Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi agli agenti di assicurazione dopo l'emanazione del nuovo duro DPCM a seguito della propagazione del contagio da Covid-19. "Purtroppo - sottolinea Demozzi - l’emergenza nazionale connessa allo stato epidemiologico non solo non è terminata, ma si è aggravata negli ultimi giorni e conseguentemente il Governo ha emanato una nuova serie di prescrizioni e di limitazioni che rendono il quadro attuale ancora più complesso, più difficile, per tutti noi. Non solo nella nostra qualità di cittadini, ma anche nel nostro ruolo di titolari di quelle micro aziende che si chiamano agenzie di assicurazione, siamo oggi chiamati ad un nuovo sforzo, sia in termini personali, umani, che professionali ed imprenditoriali.
Ancora una volta, senza alcun concreto supporto delle imprese che rappresentiamo; senza alcun sostegno economico degno di chiamarsi tale. La contrattazione aziendale, su questo fronte, appare debole; i Gruppi Agenti, imbrigliati in una relazione -con la Mandante- che il più delle volte è soffocante ed autoritaria, sono incapaci di ottenere interventi solidaristici dalle imprese, per lo più sorde a questo genere di appello. Eppure il Covid colpisce tutti, ma non tutti allo stesso modo!
Migliaia di lavoratori dipendenti delle compagnie - prosegue Demozzi - vivono l’epidemia dentro le sicure mura domestiche, in smart-working, con la sicurezza dello stipendio accreditato a fine mese, comunque vadano le cose. Centinaia di manager, alcuni dei quali con stipendi milionari, hanno annullato gli incontri, gli appuntamenti e vigilano sui ricchi bilanci delle compagnie, sfornando piani commerciali “incentivanti” come se nulla stesse accadendo, chiedendo però ai loro autisti di mettere la mascherina…
Noi agenti, in prima linea, orgogliosi del nostro essere servizio essenziale per il Paese, facciamo invece parte dei cosiddetti “invisibili”, di coloro cioè che continuano a lavorare per garantire agli italiani, i nostri clienti, assistenza e vicinanza anche in questo terribile momento storico, consapevoli dei rischi che corriamo, noi, i nostri lavoratori dipendenti ed i nostri collaboratori e dei rischi che inevitabilmente facciamo correre alle nostre famiglie, ai nostri cari. Eppure, siamo coloro che non possono attingere alle cospicue riserve di ricchezza dell’industria assicurativa che opera in Italia, che continua a macinare utili eccezionali, ma che non accantona -neppure le briciole- per la filiera distributiva agenziale, impegnata in questo enorme sforzo.
Il Sindacato nazionale agenti non starà a guardare! Richiameremo, un’altra volta, le compagnie alle loro responsabilità ed in questo ci faremo aiutare dalla politica. Chiederemo ai Gruppi Agenti la necessaria unità di visione e di intenti. Cercheremo di dare aiuto agli agenti più in difficoltà, con ogni mezzo, anche ricorrendo a strumenti straordinari come la raccolta fondi e la costituzione di un fondo di solidarietà, di una cassa di assistenza, che metta a frutto questa terribile esperienza che stiamo vivendo per fare in modo che, in futuro, la categoria disponga di ulteriori mezzi solidaristici per affrontare simili improvvise ed imprevedibili situazioni.
Chiunque, non ancora iscritto, volesse partecipare al volontariato Sna, chiunque volesse sentirsi parte attiva di questo grande progetto collettivo, potrà chiamare la sede milanese 02.80.66.131, lasciare il proprio contatto, oppure potrà rivolgersi al Presidente provinciale della sua città.
Sul sito www.snaservice.it sono riportati i recapiti di tutti i nostri riferimenti territoriali.
Un forte abbraccio fraterno che estendo a tutti voi, ai vostri collaboratori ed ai vostri cari".
Luigi Giorgetti

Video

Messaggio del Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi agli agenti di assicurazione
Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700