Menu

Allianz partner del Comitato Olimpico e Paraolimpico Internazionale. Demozzi: "Confidiamo nelle ricadute sugli agenti, così come promesse dall'a.d. Giacomo Campora" In evidenza

GIACOMO CAMPORA GIACOMO CAMPORA

MILANO - L’amministratore delegato di Allianz Italia Giacomo Campora ha annunciato anche attraverso la stampa di settore la partnership stretta a livello globale con il Comitato Olimpico Internazionale e il Comitato Paraolimpico Internazionale. Nelle sue intenzioni, l’importante partnership coinvolgerà tutta l’organizzazione aziendale, finanche gli agenti. Campora ha dichiarato: "Per i nostri clienti, per la nostra rete agenziale, per i nostri dipendenti e per tutti gli appassionati dello sport, che trova nei Giochi Olimpici e Paraolimpici la massima espressione, sono in arrivo numerose iniziative e progetti".
La durata dell’accordo è di otto anni ed ha avuto inizio il 1° gennaio scorso. “Ci saranno certamente ricadute sugli agenti – ha commentato il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi - auspichiamo che la sensibilità dell'a.d. Campora e la sua profonda conoscenza delle dinamiche aziendali siano di supporto alla migliore gestione di questo aspetto e possano permettere che tali ricadute siano solamente positive, per gli agenti e loro collaboratori”.
La compagnia assicurativa più grande dell'area Euro, con una capitalizzazione di mercato di quasi 100 mld/€ secondo stime di settore, deve però affrontare in Italia un periodo di relazioni alquanto difficili con la rete agenziale e con la sua principale rappresentanza aziendale. Il Gruppo Agenti del presidente Umberto D’Andrea, denominato AAA, ha infatti recentemente recapitato al vertice della compagnia una dura lettera con la vera e propria presa di distanza dall’attuale politica distributiva di Allianz Italia.
L’amministratore delegato non ha fatto attendere la sua risposta: incontriamoci e parliamo. Ma per il presidente D’Andrea, stando al testo della lettera, il tempo delle parole sarebbe finito. Alla compagnia viene contestata in particolare l’accelerazione impressa nelle attività più pericolose, per gli agenti, sul fronte della disintermediazione agenziale. Un pericolo che la compagnia tiene a smentire, ma che il Sindacato nazionale agenti denuncia ormai da diversi anni e che “fino a poco tempo fa, secondo il presidente Demozzi, era sottovalutato da molte Rappresentanze aziendali degli agenti”.
La Redazione

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700