Menu

L'Antitrust commina a Facile.it una sanzione da mezzo milione di euro. Demozzi (Sna): Nelle righe delle motivazioni del Garante l'accoglimento di tutte le nostre segnalazioni In evidenza

L'Antitrust commina a Facile.it una sanzione da mezzo milione di euro. Demozzi (Sna): Nelle righe delle motivazioni del Garante l'accoglimento di tutte le nostre segnalazioni

MILANO - L'Autorità per la Concorrenza e il Mercato ha comminato una sanzione di 500.000 euro a Facile.it Broker di Assicurazioni Spa per violazione dell’art. 27, comma 12 del Codice del Consumo e per aver disatteso gli impegni indicati dall’Authority stessa nell'aprile scorso. Le memorie conclusive dell'azienda non hanno quindi convinto il Garante. La versione dei fatti è stata giudicata insufficiente: l'Agcm ha ribadito che gli aggiornamenti delle tabella nella quale, oltre all’elenco di tutti i partner assicurativi, dovevano essere riportate anche le complessive quote di mercato, sarebbero state aggiornate al giugno 2017. Inoltre, la società, non fornendo un’informazione aggiornata su tali dati, non avrebbe permesso al consumatore di poter valutare la convenienza del servizio offerto dal sito. Di più, nella homepage del sito, dal settembre 2018 al dicembre 2020 “era riportata - scrive l'Authority - una quota di mercato delle compagnie assicurative confrontate pari al 27,6%, senza specificazione della base di calcolo, mentre i valori delle quote di mercato riportati nella pagina 'Come funziona' sono variati nel tempo. In tal modo - si legge ancora nel nel provvedimento sanzionatorio - è stata fornita un’informazione fuorviante e in contrasto con lo scopo a cui era finalizzato l’impegno. L’incoerenza tra le quote riportate nella homepage, calcolate sul numero delle compagnie confrontate, e quelle della pagina 'Come funziona' vale sia con riferimento a quelle di quest’ultima basate sul valore dei premi, come è ovvio data la loro diversa natura, sia in relazione a quelle fondate sullo stesso criterio del numero delle compagnie, alla luce del fatto che i valori riportati nella homepage non sono mutati nel tempo sino alla loro cancellazione. L’effetto ingannevole – prosegue la nota – risulta ampliato con riferimento ai dati del dicembre 2020, se si considera la circostanza che la quota di mercato più elevata era inserita nella homepage del sito, di più immediata consultazione da parte dell’utente”.
Il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi è intervenuto manifestando soddisfazione: "Sono state accolte tutte le nostre richieste. Le motivazioni del Garante rispecchiano esattamente quanto da noi segnalato nel dicembre scorso".
Luigi Giorgetti

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700