Menu

Decreto infrastrutture, nuove regole per i parcheggi. Maggiore salvaguardia a portatori di handicap e donne con bambini. Previste sanzioni fino a 670 euro In evidenza

Decreto infrastrutture, nuove regole per i parcheggi. Maggiore salvaguardia a portatori di handicap e donne con bambini. Previste sanzioni fino a 670 euro

MILANO - Si delineano sempre più i contorni del Decreto infrastrutture con il quale vengono stabilite nuove regole in materia di sicurezza e di parcheggi. Secondo le ultime indiscrezioni, il disabile che dovesse trovare il proprio posto riservato occupato potrà parcheggiare nelle linee blu senza pagare. Aree riservate alle donne in gravidanza e alle famiglie con bambini sotto i 2 anni dovranno obbligatoriamente essere individuate da tutte le Amministrazioni comunali nel proprio territorio. Ed, inoltre, dovranno essere previste specifiche aree per bus scolastici, auto elettriche e carico/scarico merci. Qualora queste aree dovessero essere occupate da chi non ne avesse diritto la sanzione amministrativa in ipotesi viene aumentata fino al doppio. rispetto a quella attualmente in essere. Una bozza del Decreto prevede multe fino a 670 euro. 
Luigi Giorgetti

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700