Menu

La sezione Provinciale Sna di Torino riprende le sue attività in presenza con un grande evento: “Dunque, dove eravamo rimasti?” In evidenza

VILLA SOMIS VILLA SOMIS

MILANO - Ricominciava con questa frase, una sera di circa 35 anni fa, un famoso e amato presentatore che per quattro anni era stato lontano dalle scene a causa delle false ed infamanti accuse mosse sul suo conto. Il paragone ovviamente è un po' tirato per i capelli, ma se lo è nella sostanza non lo è affatto nello spirito: la stessa voglia che aveva lui nel cuore di stare in mezzo alla gente, per la gente, impegnandosi nel suo caso di intrattenimento, è rimasta accesa nel cuore dell’Esecutivo provinciale Sna di Torino, dopo quasi due anni di impossibilità ad incontrarsi di persona, di stare in mezzo ai colleghi, per i colleghi. L’unica cosa che non è venuta meno in questo periodo è stato comunque l'impegno per mantenere viva l’attenzione alle problematiche della categoria ed alle possibili soluzioni.
L’ultimo appuntamento “de visu" era stata la grande festa a Villa Sassi per i cento anni del Sindacato; con la possibilità di ripartire in presenza dopo tanto tempo, abbiamo pensato che anche questa fosse un’occasione da festeggiare. Non solo festa però, il pomeriggio del 12 ottobre scorso, che ha visto una grande partecipazione di colleghi nella splendida cornice di Villa Somis sulla collina torinese, è stato scandito da diversi importanti appuntamenti. Il via ai lavori è stato dato dal Direttore Sna Andrea Bonfanti che ha fornito importanti indicazioni su come poter sviluppare la consulenza remunerata: una grande opportunità per poter far aumentare gli introiti che le nuove normative, che spesso appesantiscono il lavoro agenziale, hanno offerto. Inoltre, le ore dedicate contribuiranno al monte ore formative ai fini Ivass.
In tema di aumento della redditività, sono poi seguiti gli interventi di Emiliano Ortelli in merito al progetto Be Like You (BLU), un gestionale per i soci Sna che vede la possibilità di effettuare comparazioni contrattuali a più livelli in tempi ridotti e di Gianluigi Lovatti che ha illustrato il progetto Sna Pay, lo strumento di pagamento a distanza studiato con Sna per gli iscritti, che consente di mantenere gli incassi sui conti agenziali bypassando gli strumenti offerti dalle mandanti che di fatto sopprimono la gestione del flusso di cassa agli agenti. L'assemblea per l'elezione dei delegati al 54° Congresso nazionale e un'apericena conviviale che si è protratta fin oltre le 21,00 hanno concluso i lavori. Un caloroso ringraziamento a tutti i partecipanti di una Provinciale vivace ed attiva di una categoria che ha ancora molto da dire e da dare, sia sul piano professionale che sociale.
Marco Becchio

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700