Menu

Generali conquista i due terzi del capitale sociale di Cattolica Assicurazioni ed il pieno controllo dell'assemblea straordinaria. Via libera alla fusione In evidenza

Generali conquista i due terzi del capitale sociale di Cattolica Assicurazioni ed il pieno controllo dell'assemblea straordinaria. Via libera alla fusione

MILANO - Alla fine Generali ha superato la soglia del 66,7% del capitale di Cattolica Assicurazioni grazie all'ultimo apporto di azioni all'opa. In un comunicato la compagnia triestina dichiara di aver raggiunto la "Condizione Soglia Minima", vale a dire il superamento dei due terzi del capitale sociale di Cattolica. Con questa mossa Generali ha ora il pieno controllo di diritto dell'assemblea straordinaria e di conseguenza potrà imporre agli altri soci la fusione con Cattolica Assicurazioni.
Al momento perdono consistenza le iniziative in sede giudiziaria promosse da "Casa Cattolica", da sempre contraria alla fusione e, di fatto, alla perdita della compagnia da parte della città di Verona. "L’offerta - si legge in una nota - non tiene conto dell’avviamento costituito da 3,5 milioni di clienti e di una rete formata da 1.400 agenzie, con alle spalle 125 anni di storia". Il valore offerto da Generali (6,75 euro) sarebbe peraltro inferiore del 40% rispetto al patrimonio netto consolidato che a giungo 2021 ammontava a 11,72 euro per azione.
Luigi Giorgetti

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700