Logo
Stampa questa pagina

Ivass in audizione, la Commissione parlamentare alla Camera dei Deputati conferma i timori del Sindacato nazionale agenti In evidenza

Ivass in audizione, la Commissione parlamentare alla Camera dei Deputati conferma i timori del Sindacato nazionale agenti

MILANO - Attraverso questo link di collegamento https://webtv.camera.it/evento/20110 è possibile vedere l’audizione dell’Ivass, avvenuta il 3 marzo 2022 alle ore 14.30 presso la Commissione parlamentare alla Camera dei Deputati di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti. Dal minuto 37 del video, si possono ascoltare le domande che alcuni componenti della Commissione hanno avanzato al rappresentante dell’Istituto di Vigilanza, sostenendo e chiarendo le perplessità che anche il Sindacato Nazionale Agenti ha formalizzato all’Ivass nelle scorse settimane.
Per Sna “in particolare gli interventi dei parlamentari Patrizia Prestipino (Pd) e Soave Alemanno (M5s) sono stati apprezzabili, per chiarezza e lucidità e coincidono con la nostra posizione sui temi del Preventivatore Ivass-MiSE e dell’eccesso di burocrazia. E’ emerso altresì come la norma dell’Art. 132/bis sia ancorata ad una realtà ormai superata e pertanto a nostro parere andrebbe abrogata o quantomeno rivista”, secondo le parole del Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi, che non ha mancato di ringraziare la Commissione parlamentare per la tutela dei consumatori per la sensibilità dimostrata e nello specifico l’on. Prestipino e l’on. Alemanno per la qualità dei loro interventi. Come noto, quest'ultima ha più volte ricevuto i rappresentanti Sna e nel recente passato si è fatta più volte interprete delle esigenze espresse dal Sindacato nazionale agenti di assicurazione.
La Redazione