Menu

Seconda tappa dell’Identity Tour Sna, appuntamento a Napoli. Molto apprezzati gli interventi dei relatori In evidenza

UN MOMENTO DEI LAVORI UN MOMENTO DEI LAVORI

MILANO - Mercoledì scorso (15 giugno, ndr) l’Identity Tour di Sna, grazie alla regia di Roberta Marcello, responsabile marketing del Sindacato, ha fatto tappa a Napoli e ancora una volta il gradimento espresso dai numerosi partecipanti ha confermato come gli argomenti trattati siano quelli che maggiormente stanno a cuore alla categoria.
Dopo l’entusiasta apertura dei lavori ad opera di Alfonso Santangelo, ospite dell’evento nella sua doppia veste di Coordinatore Regionale della Campania e Presidente provinciale della sezione partenopea, i relatori si sono avvicendati sul palco fino al tardo pomeriggio, di fronte a una platea attenta che ha seguito con grande attenzione i lavori fino alle ultime battute conclusive.
All’introduzione del moderatore Roberto Bianchi, direttore di Snachannel e L’Agente di Assicurazione sul tema dell’autonomia professionale e dell’autogoverno della categoria, è succeduto l’apprezzatissimo intervento del Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi sulla storia del sindacalismo e sulla funzione attribuita al negoziato di primo e di secondo livello nel quadro del modello italiano delle relazioni industriali.
Il consulente e amico di Sna Domenico Fumagalli ha quindi esposto i principali contenuti dei due disegni di legge sulla tutela dell’agente di assicurazione presentati in Parlamento dal Sen. Andrea De Bertoldi e dall’On.e Alessandro Pagano, mentre l’avvocato Gianluigi Malandrino, noto consulente legale Sna, ha messo in luce l’importanza dell’Accordo nazionale agenti e le sue principali violazioni.
Al Vicepresidente Sna Sergio Sterbini è toccato il delicato compito di esporre ai partecipanti le ragioni dello stallo nel quale versa il tavolo di trattativa per il rinnovo dell’Ana e le motivazioni per le quali quest’ultima ha recentemente interrotto la trattativa. Ultima ma non certo per importanza, la componente dell’Esecutivo Nazionale con delega ai Mandati agenziali e agli Accordi integrativi Betty Ferraro ha esposto, con disarmante chiarezza, la posizione del Sindacato in materia di titolarità autonoma e di proprietà industriale del dato, presentando alla platea la guida intitolata “Pochi passi verso l’indipendenza” che sarà pubblicato nel prossimo numero dell’house organ L’Agente di Assicurazione attualmente in fase di stampa e la bozza dello strumento informatico elaborato per l’analisi dei bisogni della clientela.
Nel corso del pomeriggio Giuseppe Di Mauro, coordinatore del Gruppo di lavoro Nuovi iscritti, ha fornito la propria testimonianza sull’azione di proselitismo messa in atto dal Sindacato allo scopo di rinsaldare il rapporto con gli iscritti allo Sna e di sensibilizzare i non iscritti all’importanza di appartenere alla più grande rappresentanza di categoria.
La Redazione

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700