Menu

Legge di Stabilità, lo SNA chiede la riduzione del peso fiscale a carico del FoNaGe. Demozzi: in tal contesto siamo allineati alla posizione dell'ANIA In evidenza

Legge di Stabilità, lo SNA chiede la riduzione del peso fiscale a carico del FoNaGe. Demozzi: in tal contesto siamo allineati alla posizione dell'ANIA

MILANO - La settimana che sta per iniziare detterà i tempi dell'approvazione definitiva della Legge di Stabilità. Primo passo l'Aula alla Camera, quindi il via libera del Senato. Tra le modifiche al testo iniziale, molto attesa è quella riguardante l'attenuazione della tassazione sui fondi pensione. Lo stesso viceministro all'Economia, Enrico Morando, dalle colonne del quotidiano "Corriere della Sera", si è detto possibilista, ritenendo attuabile una significativa riduzione dell'incremento dell'aliquota a carico dei Fondi Pensione. 
Preoccupazione è stata espressa in tal contesto dal Presidente Nazionale SNA, Claudio Demozzi, secondo il quale "Il Fondo Pensione Agenti, a seguito alle nuove aliquote di tassazione previste dal Governo, si troverebbe a sostenere un costo imprevisto attorno ai venti milioni di euro all'anno".
Il Sindacato, in verità, si è fin da subito attivato a livello politico-istituzionale allo scopo di sensibilizzare gli esponenti della Maggioranza. "Sosteniamo in questa fase - ha aggiunto Demozzi - la posizione dell'ANIA che ha chiesto ufficialmente una drastica riduzione dell'imposizione fiscale prevista per i fondi pensione privati, ritenendola ingiusta, eccessiva e inopportuna. Nell'attuale situazione economia generale che già rende difficile l'accesso da parte delle famiglie alla previdenza complementare privata - sottolinea Demozzi - l'aumento della tassazione rischia di compromettere gravemente la situazione, in particolare, di quei fondi pensione che, come il FoNaGe, si trovano a dover affrontare la complessa fase di attuazione del piano di riequilibrio, dopo l'entrata in vigore delle severe norme di redazione dei bilanci prospettici".
Il Presidente Nazionale SNA, Claudio Demozzi, si è detto tuttavia fiducioso circa l'attenzione che "il Governo vorrà riservare a questo specifico problema" ed ha rassicurato il CdA del Fondo Pensione Agenti: "Gli interventi istituzionali del Sindacato proseguiranno con l'obiettivo di ottenere la riduzione del peso fiscale almeno per i Fondi che attuano piani di riequilibrio".
Luigi Giorgetti

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700