Menu

Pneumatici invernali, obbligatoria la sostituzione. Rischio rivalsa delle Compagnie sull'assicurato per i danni liquidati in caso di incidente. Tutte le sanzioni In evidenza

Pneumatici invernali, obbligatoria la sostituzione. Rischio rivalsa delle Compagnie sull'assicurato per i danni liquidati in caso di incidente. Tutte le sanzioni

MILANO - E' già scattata l'ora X, quella che sancisce la fine dell'obbligo dell'uso degli pneumatici invernali (o in alternativa delle catene da neve a bordo) nei tratti stradali con apposita segnaletica. Il periodo compreso fra il 15 novembre e il 15 aprile è dunque terminato e si rendono obbligatorie le gomme estive. Tuttavia, il Ministero dei Trasporti consente agli automobilisti una deroga di 30 giorni (fino al 15 maggio). Soltanto dopo tale limite temporale scatteranno infatti le sanzioni amministrative, multe che vanno dai 419 ai 1.682 euro, oltre al ritiro della carta di circolazione, l'invio immediato del mezzo alla revisione e il fermo del veicolo. Perdipiù, le recenti disposizioni del Codice della Strada non permettono più al proprietario dell'auto di percorrere il tratto di strada che va dal luogo dell'accertamento dell'infrazione da parte degli agenti fino alle officine che si occupano della sostituzione degli pneumatici e/o della revisione. Dunque, sarà sempre necessario l'impiego di un carro-attrezzi per la rimozione del veicolo e il trasporto a destinazione.
Attenzione, poi, alle pesanti conseguenze del mancato rispetto del limite temporale del 15 aprile per il cambio gomme. Qualora, infatti, il conducente inadempiente dovesse - oltre tale data - provocare un incidente (dal semplice tamponamento al più grave investimento di un pedone), il viaggiare con pneumatici diversi da quelli permessi e indicati nella carta di circolazione potrebbe consentire alla Compagnia di assicurazione di tentare di rivalersi sull'assicurato per i danni liquidati. Anche se - in verità - sul punto i pareri sono controversi.
Luigi Giorgetti

4 commenti

  • enzone
    enzone Giovedì, 30 Aprile 2015 12:51 Link al commento

    Perfettamente in accordo con Christian

  • Vincenzo
    Vincenzo Giovedì, 30 Aprile 2015 10:01 Link al commento

    Ho voluto andare a fondo della questione , le sanzioni possono essere applicate solo nel caso in cui i pneumatici invernali presentano un coefficiente di velocità diverso da quello prescritto sulla carta di circolazione altrimenti i pneumatici possono essere usati anche nel periodo estivo .

  • Stefani Mariano
    Stefani Mariano Domenica, 19 Aprile 2015 17:55 Link al commento

    O che siamo fuori di testa o le Compagnie sono sempre più ladre se effettuano la rivalsa!!!!!!

  • Christian
    Christian Venerdì, 17 Aprile 2015 13:40 Link al commento

    Questo paese è sempre più folle!

Lascia un commento

ATTENZIONE :
L'IMMEDIATEZZA DELLA PUBBLICAZIONE DEI VOSTRI COMMENTI NON PERMETTE FILTRI PREVENTIVI.
UTILIZZATE QUESTO MODULO ANCHE PER SEGNALARE EVENTUALI COMMENTI INAPPROPRIATI, OFFENSIVI O GIUDICATI DIFFAMATORI IN MODO DA POTERLI INDIVIDUARE ED ELIMINARE TEMPESTIVAMENTE.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE.

Torna in alto

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700