Menu
CONVEGNI E CONGRESSI

CONVEGNI E CONGRESSI

Grande successo politico-sindacale per lo Sna a Milano. Tutto esaurito al convegno sulle liberalizzazioni del settore assicurativo

MILANO - Tutto esaurito in sala e grande successo politico per il Sindacato nazionale agenti. Il convegno dal titolo “Le liberalizzazioni nel settore assicurativo: impatto sulla concorrenza e sull’intermediazione professionale” ha raccolto il ghota della categoria presso la Sala Eventi di Coface S.A., a Milano. La giornata è iniziata con le interviste di Angela Maria Scullica per approfondire il ruolo dell’Autorità Antitrust e quello delle Associazioni dei consumatori a tutela della libertà di mercato e della concorrenza negli scenari connessi all’entrata di nuovi competitor e alla diffusione della tecnologia. Quindi, Serena Sileoni, dell’Istituto Bruno Leoni, ha presentato l’"Indice delle Liberalizzazioni 2017", con un focus sul settore assicurativo in Italia e il confronto con la situazione all’estero. Fabio Orsi, dell'istituto di ricerca Innovation Team, ha trattato il risultato della ricerca “Il cambiamento nell’intermediazione agenziale, a 10 anni dalle liberalizzazioni”.
Il pomeriggio è stato dedicato a una tavola rotonda dal titolo “Il settore assicurativo e le liberalizzazioni, cosa fare per il mercato e lo sviluppo della concorrenza”. Enea Dall’Aglio, moderatore, ha avuto come ospiti, fra gli altri, Antonio De Pascalis (Ivass), Stella Aiello (Ania), Maurizio Hazan (Studio Legale Taurini e Hazan), Luca Franzi (Aiba), Luigi Viganotti (ACB), Claudio Demozzi (Sna). Tre le macro aree di approfondimento: il cambiamento della distribuzione dopo l’introduzione del plurimandato e delle collaborazioni alla luce dei nuovi orientamenti sulla gestione delle banche dati e del Faro Antitrust; gli effetti del Ddl Concorrenza e il ruolo dell’Ivass; le prospettive del ruolo dell’intermediario nei prossimi 5 anni con l’entrata in vigore della IDD.
L’introduzione ai lavori è stata affidata a Michele Languino (componente dell'Esecutivo nazionale Sna); a Patrizia Contaldo, dell’Università Bocconi di Milano, le conclusioni
La Redazione

Leggi tutto...

Importante convegno Sna a Milano, presso la sala conferenze dell'Ufficio di Rappresentanza del Parlamento Europeo

MILANO - Si è tenuto il (6 novembre scorso, presso la Sala Conferenze dell'Ufficio di Rappresentanza del Parlamento Europeo a Milano, un importante convegno organizzato dalla locale sezione Provinciale Sna. Nutrita la partecipazione, mentre grande attenzione è stata riservata ai i temi trattati. Dopo i saluti di Francesco Procopio, Presidente provinciale Sna del capoluogo lombardo, è stata la volta dell'avv. Nicola Tilli che ha trattato la materia della "Compliance alla luce della Normativa vigente e in prospettiva futura". Alle 16:30 il saluto del sen. Franco Mirabelli, membro della Commissione Politiche dell’Unione Europea del Senato. A seguire, il prof. Pier Paolo Marano ha parlato della "Nuova Direttiva sull’Intermediazione (Insurance Distribution Directive)".

L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE NAZIONALE SNA, CLAUDIO DEMOZZI

I lavori sono stati conclusi dall'intervento del Presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi. La giornata è stata coordinata da Massimo Cingolani.
La Redazione

Leggi tutto...

Welfare e Sistemi pensionistici, tutto esaurito al convegno Sna di Fermo. Grandi ospiti d'onore. Soddisfazione dei vertici del Sindacato

FERMO - Oltre 130 partecipanti provenienti da tutta le Marche hanno assistito ai lavori del convegno organizzato a Casabianca di Fermo (Hotel Royal) dalla locale sezione Provnciale Sna, guidata da Pisana Liberati (componente dell'Esecutivo nazionale). Molto apprezzati gli interventi del Prof. Raffaele Bonanni, dell'on. Paolo Petrini, della sen. Laura Puppato e del Presidente Fonage Francesco Libutti. La tavola rotonda è stata moderata dalla giornalista Natascia Ronchetti de Il Sole 24Ore.

UN MOMENTO DEI LAVORI AL CONVEGNO SNA DI FERMO

Di particolare rilievo la firma di adesione al Fondo Pensione Agenti da parte del Presidente nazionale Sna, in virtù delle recenti modifiche statutarie. All'assise era presente, fra gli altri, la Vicepresidente vicaria Sna, Elena Dragoni.

DA SX, FRANCESCO LIBUTTI, CLAUDIO DEMOZZI ED ELENA DRAGONI

La Tavola rotonda si è incentrata sul tema “Welfare e Sistemi pensionistici”. Una particolare attenzione è stata riservata alla sostenibilità dei sistemi italiani, mentre gli interventi hanno sottolineato l'ottimo stato di salute del Fonage, divenuto vanto dell'intera categoria agenziale. Il Presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi, è intervenuto fra gli applausi. "Parlo ai colleghi - ha affermato - impegnati in prima persona nei Gruppi aziendali. E' il momento della coerenza, del coraggio e della trasparenza. A volte - ha arringato Demozzi - è meglio alzarsi dal tavolo delle trattative quando la proposta è quella del prendere o lasciare".
Luigi Giorgetti

Leggi tutto...

Claudio Demozzi (SNA) interviene al Meeting Ulias: I veri intermediari iscritti in E non subiscano la concorrenza di soggetti anomali, meri venditori di polizze senza competenze

MILANO - Volto molto conosciuto nel mondo dell’intermediazione assicurativa, in quanto presidente del più grande Sindacato degli agenti di assicurazione, lo SNA: così è stato introdotto Claudio Demozzi quale unico rappresentante della categoria degli agenti invitato da Ulias a portare il proprio contributo al IV Meeting dell’Unione Liberi Intermediari di Assicurazione Sez. E (conclusosi a Roma, ndr).
Complimentatosi con il presidente Ulias, Sebastiano Spada, per la realizzazione di un progetto “che all’inizio sembrava quasi solo un suo sogno”, Demozzi è poi entrato nel vivo dell’intervento sottolineando l’importantissimo ruolo che gli intermediari iscritti in E svolgono sul territorio, stimolando nei consumatori la nascita dell’esigenza assicurativa in un mercato – quello assicurativo – quasi esclusivamente ancora di sola offerta. Ma tale valore può essere riconosciuto solo a coloro che intraprendono questa professione come primaria, con la voglia di crescere e formarsi per offrire il miglior servizio ai clienti, non a chi si improvvisa intermediario solo in via saltuaria e collaterale ad altre attività, spesso senza nemmeno conoscere i prodotti che propone “Le compagnie – ha osservato Demozzi rivolgendosi a Stella Aiello, intervenuta in rappresentanza dell’Ania – devono darci una mano affinché i veri professionisti intermediari iscritti in E non siano costretti a subire la concorrenza di altri iscritti in E che possiamo definire anomali e che a volte purtroppo hanno addirittura la possibilità di lavorare sui sistemi di compagnia, perfezionando i contratti”.
SNA ha infatti effettuato un’indagine dalla quale è risultato che gli intermediari cosiddetti 'accessori' fanno sottoscrivere contratti sui quali non sono stati adeguatamente formati e che sono a volte titolati in modo da trarre in inganno i clienti sui contenuti effettivi della polizza. Il Presidente Demozzi ha colto l’occasione per ribadire la differenza esistente tra “prodotto” e “contratto”, riferendosi ad una polizza assicurativa. “Un prodotto - ha affermato - può essere venduto da chiunque. Ma se ritorniamo a pensare che gli intermediari consigliano contratti, peraltro estremamente complessi, è facile comprendere la basilare importanza di affidare i consumatori a veri professionisti, che ne sappiano comprendere le necessità. Gli intermediari iscritti in E debbono quindi poter crescere professionalmente in armonia con questa esigenza di tutela degli assicurati, che la IDD pretende e persegue”.
Alessandra Schofield

Leggi tutto...

A Roma la "Settimana SRI", incontri, convegni e spettacoli sul tema della finanza sostenibile

MILANO - Si è tenuta a Roma – dal 15 al 24 novembre 2016 – la “Settimana Sri” (Sustainable and Responsible Investment): serie di convegni, incontri e spettacoli (organizzati a Roma e Milano) sul tema della finanza sostenibile. Le conferenze, con la partecipazione di partner e promotori di alto profilo e il sostegno di grandi gruppi finanziari nazionali ed internazionali sono stati ad entrata gratuita. Tra i principali temi oggetto di discussione: il cambiamento climatico, l’impact investing, l’importanza degli aspetti ambientali, sociali e di governance per le Fondazioni Italiane, l’educazione finanziaria, la tutela dei diritti dell’infanzia.
Alessandra Schofield

Leggi tutto...

La vulnerabilità economica delle famiglie italiane, importante convegno promosso dalla Fondazione Ania

MILANO - Giovedì 24 novembre, a Roma, si è tenuto un convegno organizzato dal Forum Ania-Consumatori in cui è stato presentato il terzo monitoraggio sulla vulnerabilità economica delle famiglie italiane realizzato dall’Università degli Studi di Milano. I risultati dell’indagine sono stati discussi da autorevoli rappresentanti del mondo istituzionale, economico, accademico e sociale. Sono intervenuti Pier Ugo Andreini, presidente del Forum, e Giuseppe De Rita, presidente del Censis. Il Forum Ania-Consumatori è stato istituito dall’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici per promuovere il dialogo tra le Compagnie e le associazioni consumereste.
Titolo del convegno “La vulnerabilità economica delle famiglie italiane – Alla ricerca di nuove forme di tutela”.
Alessandra Schofield

Leggi tutto...

Le prospettive del Fondo Pensione Agenti: grande partecipazione al convegno organizzato dalle sez. Provinciali SNA di Pavia e Piacenza

MILANO - Grande successo e nutrita partecipazione al convegno organizzato dalle sezioni Provinciali SNA di Pavia e Piacenza. Tema dell'incontro: lo scenario attuale e le prospettive del Fondo Pensione Agenti. Sala stracolma e tanti intermediari in piedi per seguire l'evento.
L’introduzione è stata affidata ai due Presidenti provinciali, Elena Dragoni e Giuseppe Trabucchi, mentre il tema del convegno è stato sviluppato dal Presidente Nazionale SNA, Claudio Demozzi.
Com’è noto, con l’elezione del Consiglio d’Amministrazione e del Collegio dei sindaci del Fondo Pensione Agenti, avrà termine il commissariamento straordinario di Fonage, disposto dalla Covip e durato quasi un anno e mezzo. 
Mario Alberti

Leggi tutto...

I nuovi scenari del mercato assicurativo: convegno organizzato a Potenza dalla locale sezione Provinciale SNA

MILANO - Si è tenuto a Potenza, per iniziativa della locale sezione Provinciale SNA, un workshop dedicato ai temi del CCNL SNA2014 e alla collegata Cassa Malattia del personale dipendente di agenzia, alle collaborazioni professionali tra iscritti alla diverse sezioni del RUI, allo stato dell'arte e ai possibili sviluppi futuri del caso Fonage. Coordina i lavori il direttore di SNACHANNEL, Roberto Bianchi.
"L’idea di organizzare un convegno in Basilicata - ha affermato il Presidente Provinciale SNA, Fabio Antonio Luca Occhiuto - è nata dall’esigenza di fare chiarezza su alcuni dei temi che negli ultimi anni hanno visto il nostro sindacato protagonista: il CCNL SNA 2014, le Collaborazioni tra intermediari iscritti al RUI e il Fonage. Offrire l’opportunità ai colleghi di partecipare ad un convegno al quale intervengono, tra gli altri, la Vicepresidente vicaria Elena Dragoni, il consulente SNA Domenico Fumagalli e soprattutto il Presidente Nazionale Claudio Demozzi, costituisce per me e per tutti i componenti del Direttivo della sezione Provinciale di Potenza, un motivo di grande orgoglio. Sono convinto - ha aggiunto Occhiuto - che coloro che sapranno cogliere tale opportunità potranno con maggiore consapevolezza sostenere lo SNA, contribuendo di fatto alla tutela degli interessi degli Agenti di Assicurazione e ricevendo in cambio consulenza, tutela legale ed assistenza per le problematiche che ognuno di noi affronta nel quotidiano della propria professione".
La Redazione

Leggi tutto...

"Impatto della nuova direttiva UE sulla intermediazione assicurativa", convegno organizzato a Rho (MI) da TUA Plu.Ri. nell'ambito della III Assemblea Nazionale dell'Associazione

MILANO - Gli agenti di TUA Plu.Ri,, nell’ambito della III Assemblea Nazionale dell’Associazione, hanno organizzato per il prossimo 30 settembre (a partire dalle ore 14:00, presso NH FIERA – Viale degli Alberghi, 20017 Rho MI) il convegno “Intermediari 3.0 – Impatto della nuova direttiva UE sulla intermediazione assicurativa: nuovi oneri o nuove opportunità?” dedicato alle nuove normative europee sull’attività degli operatori nell’ambito della distribuzione di prodotti assicurativi.
A distanza di oltre tredici anni dalla Direttiva 2002/92/CE, infatti, il Legislatore europeo ha modificato la normativa in materia di intermediazione assicurativa approvando la Direttiva 2016/97 (cosiddetta "IDD"). È necessario quindi domandarsi quali ricadute la Idd II avrà sulle agenzie, quali nuove responsabilità questa comporti in capo agli intermediari e quali conseguenze si prevedono per il mercato assicurativo nel suo complesso. Per rispondere a questi e ad altri quesiti, TUA Plu.Ri. ha richiesto il supporto di importanti personalità ed esperti del settore.
A seguire la tavola rotonda alla quale contribuiranno al dibattito Franco Ellena (già direttore generale UnipolSai), Annarosa Molinari (consulente legale specializzato nel settore dell’intermediazione assicurativa), Giuseppe Gulino (Presidente S.H.A.R.E.), Andrea Bonfanti (direttore SNA - Tecnico), Luigi Viganotti (presidente ACB), Roberto Conforti (presidente UEA), Michele Languino (Esecutivo SNA).
I lavori associativi proseguiranno il 1° ottobre, nella stessa sede, con la III Assemblea Nazionale TUA Plu.Ri.
La Redazione

Leggi tutto...

A Palermo la XXIII Assemblea Generale del Gruppo Intermediari Assicurativi UNIQA, presieduto da Irene Capozucca

MILANO - Si è tenuta a Palermo la XXIII Assemblea Generale del Gruppo Intermediari Assicurativi UNIQA (G.I.A.U.), presieduto da Irene Capozucca. L'Assise, per la prima volta svolta in Sicilia e per la prima volta della durata di tre giorni, ha visto la presentazione ufficiale della M.G.A. (Mutua Generale di Assistenza Società di Mutuo Soccorso) e dei suoi nuovi piani sanitari, fortemente voluta dal Consiglio Direttivo dell'Associazione (composto da Irene Capozucca, Massimiliano Benacquista, Gianluca Costantini, Sergio Di Matteo, Nicola Di Virgilio - che ne costituiscono la Giunta - e da Michele Tescaro, Marco Veracini e Paolo Cantaluppi) quale nuovo strumento atto a fornire risorse e vantaggi per l'Associazione e tutti i suoi iscritti.
Nel corso dell'Assemblea è stato ricordato il Prof. Egidio Schirripa, compianto componente del Consiglio Direttivo in corso, scomparso prematuramente ad agosto scorso. All'Assemblea hanno preso parte i Componenti del Consiglio di Gestione del Gruppo UNIQA, chiamati a relazionare la platea sul futuro del Gruppo assicurativo, e altri importanti ospiti.
La Redazione

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700