Menu
COLLABORAZIONI - ULTIME NOTIZIE

COLLABORAZIONI - ULTIME NOTIZIE

SLP Assicurazioni Spa si schiera al fianco del Sindacato Nazionale Agenti. Porte aperte alle collaborazioni professionali

MILANO - SLP Assicurazioni Spa, Compagnia torinese che da sempre opera nel ramo della "Tutela Legale", conferma il sostegno alle iniziative del Sindacato Nazionale Agenti, "condividendo - si legge in una nota - l'impostazione e la dinamica operatività a fianco e nell'interesse della classe agenziale, che negli ultimi anni, e come non mai, ha dovuto trovare la forza di superare le procellose acque di Scilla e Cariddi, rappresentate da una farraginosa quanto penalizzante legislazione, e da un profonda interminabile crisi economica, dalla quale, stanti i timidi positivi segnali, ci si augura poterne al più presto uscire".
"Nel tempo, - afferma Vito Zaccagnino, Presidente di SLP Assicurazioni Spa - ha continuato tenacemente a credere nel ramo "Tutela legale", sempre inteso come servizio da offrire agli Agenti ed agli assicurati e come occasione di ulteriore qualificazione professionale e di sviluppo produttivo. Nell'affrontare la dinamica commerciale, SLP ha cercato di realizzare l'idea che si ha di una Compagnia di Tutela, che deve essere libera da vincoli che in qualche modo possano avere negative ripercussioni sulla tutela degli interessi degli assicurati e sui rapporti tra Agente e sua Mandante; in possesso di prodotti di chiara ed immediata esposizione delle garanzie per facilitarne la comprensione e quindi la vendita; munita di efficiente sistema gestionale a prova di semplicità. Muovendosi sulla base di tali linee guida e per quanto riguarda il concetto di "libertà", - prosegue Zaccagnino - SLP Assicurazioni è l'unica compagnia in Italia ad operare nel solo ramo 17 (Tutela legale): tale scelta garantisce la massima tutela degli interessi dell'Assicurato ed evita all'Agente strettamente "monomandatario" di ritrovarsi in situazioni di incompatibilità e di tensione con la propria Mandante, che potrebbero verificarsi nel caso in cui SLP operasse anche in altri rami in diretta concorrenza e gestiti anche dalla prima Mandante (corpi di veicoli terrestri, perdite pecuniarie, assistenza ecc.). Inoltre, è assolutamente indipendente da altri gruppi assicurativi e non ha mai attivato "convenzioni" con altre Compagnie per la gestione dei sinistri ad evitare i conflitti d'interesse. L'indipendenza di SLP - precisa Zaccagnino - elimina, inoltre, totalmente l'obbligo (la cui inosservanza comporta gravissime sanzioni) per l'Agente di segnalare nell'allegato 7B l'esistenza di situazioni conflittuali, inevitabilmente presenti nel caso in cui la garanzia "Tutela" venga inserita nella polizza RCA oppure nei casi di patteggiamento della pena, di contestazioni sui risarcimenti ecc. Siamo, infine, specializzati, in quanto solo l'alta professionalità e la specifica preparazione sono in grado di gestire sinistri, sovente complicatissimi, riguardanti oltre che incidenti stradali (sinistri multipli, con morti e/o feriti, da trattare col Fondo di garanzia o, peggio ancora, avvenuti all'estero e da gestire con legali, autorità estere ed i vari Bureaux nelle loro lingue), anche controversie afferenti garanzie prestate da SLP con polizze riguardanti la vita privata, le attività professionali, le attività imprenditoriali ecc.".
Va ricordato che, per quanto riguarda i prodotti, SLP è attiva in tutti i settori con una gamma completa di polizze che riguardano: 1) il completamento e l'integrazione delle garanzie relative ai "Rami elementari" (rct/rco - rc professionali - trasporti - infortuni - malattie - abitazione - globale fabbricati - furto - incendio ecc.); 2) la "Circolazione Stradale"; 3) la "Vita privata"; 4) le "Attività commerciali"; 5) le "Attività professionali"; 6) gli "Enti locali". Per la parte informatica, SLP ha curato la semplicità e la funzionalità del programma, che viene fornito in comodato gratuito e senza alcun costo di manutenzione, che resta a carico di SLP. Tale programma può essere utilizzato dagli agenti plurimandatari anche per la gestione delle altre compagnie rappresentate. Sul sito SLP sono elencate caratteristiche e funzioni del programma. 
"Nell'ambito della sua politica di potenziamento e sviluppo della rete agenziale - conclude il Presidente Vito Zaccagnino - SLP è interessata a instaurare rapporti di collaborazione". Questi i recapiti telefonici 011/548003 - 548748 (Dott.ssa Michela Petrini; Dott.ssa Stefania Piccolantonio; Dott. Carlo Dellarole) e l'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Valentina Caretti

Leggi tutto...

Libertà professionale degli agenti, anche Axa Assicurazioni si allinea al diktat dell'Antitrust. Nuovo riconoscimento all'azione SNA

MILANO - Nuova attestazione all'azione sindacale dello SNA. Anche AXA Assicurazioni si allinea con i dettati imposti dal recente provvedimento Antitrust in materia di libertà nelle collaborazioni fra agenti. E' di questi giorni l'invio da parte della Direzione Generale della Compagnia di raccomandate alla propria rete agenziale. Nelle missive si parla espressamente del necessario rispetto dei diktat dell'AGCM. Spicca la rinuncia al vincolo di esclusiva nel ramo Vita, atto di apertura senza precedenti che permetterà agli agenti intenzionati ad assumere altri mandati di poter contare su una offerta maggiore. Axa dichiara di rinunciare all'obbligo di comunicazione da parte dell'agente in caso di assunzione di altri mandati. Infine, si riconosce il medesimo trattamento previsto dagli accordi integrativi tra agenti mono e plurimandatari.
Mario Cibo

Leggi tutto...

Alcune Compagnie rinunciano al diritto di esclusiva nel ramo Vita. Demozzi (SNA): si apre un nuovo capitolo all'insegna della libertà

MILANO - La questione è piuttosto complessa, ma di grande attualità, soprattutto dopo le deliberazioni dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha sancito il diktat "mai più ostacoli al plurimandato". Tuttavia, da più parti si dibatte se anche il ramo Vita possa rientrare nella fattispecie legata alla libera attività professionale degli agenti di assicurazioni. "La legge 221/2012 all’art. 22 - precisa Claudio Demozzi, Presidente Nazionale SNA - prevede che non sia possibile ostacolare in alcun modo l’esercizio delle libere collaborazioni tra agenti. Ne deriva che un agente, sebbene sottoposto a vincolo di esclusiva nel ramo Vita, può liberamente attivare collaborazioni con altri intermediari professionisti (Agenti e/o Brokers) anche in questo ramo, senza alcun limite".
Tuttavia, se lo stesso agente possa o meno sottoscrivere altri mandati agenziali nel ramo Vita, rimane questione controversa. Va detto che in sede di procedimento Antitrust, alcune Compagnie hanno ufficialmente dichiarato di rinunciare unilateralmente al diritto di esclusiva nei confronti dei loro agenti anche per il ramo Vita. E questo apre un nuovo capitolo all'insegna di una sempre maggiore autonomia degli agenti di assicurazioni.
Luigi Giorgetti

Leggi tutto...

Si allarga il fronte politico che chiede alle Compagnie il rispetto degli imput dell'Antitrust in materia di libertà professionale e di concorrenza

MILANO - Si allarga il fronte di quanti si allineano - anche in sede politica - alle posizioni espresse con forza dall'Antitrust. Nessuno ha dimenticato i recenti provvedimenti dell'AGCM che hanno definitivamente sancito la libertà professionale degli agenti di assicurazioni. E nessuno ha dimenticato l'azione dell'Antitrust per scoraggiare qualsiasi iniziativa delle Compagnie di assicurazioni tesa a organizzare "cartelli". In queste ore anche il Movimento di Beppe Grillo ha sposato le tesi dell'Authority: "Le Compagnie assicurative - denuncia Sergio Puglia del M5S - non si adeguano agli input che arrivano dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, che già negli anni scorsi aveva parlato di pratiche collusive. E che oggi torna a ribadire la necessità di un intervento di riforma nel mercato delle assicurazioni per la RcAuto". Della situazione ha preso atto il Commissario europeo per il Mercato interno e i servizi, Michel Barnier, in audizione alla Camera dei Deputati.
Mario Cibo

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 697

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.snachannel.it/home/libraries/joomla/filter/input.php on line 700