Logo
Stampa questa pagina

Revo Spac di Alberto Minali e Claudio Costamagna acquisisce definitivamente Elba Assicurazioni, compagnia specializzata in cauzioni e rami elementari In evidenza

ALBERTO MINALI ALBERTO MINALI

MILANO - Revo Spac ha ufficialmente fagocitato Elba Assicurazioni, compagnia specializzata in cauzioni e rami elementari. L’operazione era stata annunciata in estate ed aveva avuto il via libera da Ivass. L'operazione vale circa 163,9 milioni di euro. Ad incassare l'importo Roberto Checconi (ex numero uno di Liguria Assicurazioni, che aveva fondato Elba nel 2008 e che deteneva il 25%), Francesco Micheli (presidente di Genextra, titolare del 22% del capitale sociale di Elba Assicurazioni) e altri azionisti minori. Va ricordato che la compagnia era già stata oggetto di attenzioni e nel mirino di possibili acquirenti: non più tardi del 2017 il fondo americano Liberty Mutual aveva avanzato un'offerta da 80 milioni di euro, offerta rigettata perché ritenuta non congrua.
Ora la cessione definitiva alla Revo Spac, fondata da due autentici big della finanza nazionale: l’ex a.d. di Cattolica Assicurazioni Alberto MinaliClaudio Costamagna (già Goldman Sachs Italia ed ex Presidente di Cassa Depositi e Prestiti).
Revo è la seconda Spac assicurativa in Italia dopo Archimede, fondata quest'ultima da Andrea Battista (ex a.d. Eurovita).
Luigi Giorgetti